Attualità

EDO DJ TIRA LE SOMME DEL 2016. “SPAZIO AI PROGETTI DEL NUOVO ANNO “

Si è da poco concluso il 2016, con un’annata fantastica dopo tante serate tra discoteche, piazze e varie feste. Edo Dj, al secolo Edoardo Messina ,ormai diventato un indolo indiscusso per tutti i ragazzi,nonostante la giovane età. Quando sale su un palco o arriva in consolle, il divertimento è assicurato è l’adrenalina pure. Ripercorriamo insieme il 2016: grazie alla Ellegi Spettacoli con cui collabori, Ischia è stata protagonista con delle novità assolute per il divertimento dei ragazzi: la prima è stata l’Holy Color Party, la festa dei colori dello scorso 8 giugno, alla quale hanno partecipato oltre 3000 persone. Un successo bissato il 18 agosto sempre a Casamicciola con l’aggiunta di quasi 1000 tiket  staccati in prevendita, infine l’evento del 3 agosto sull’isola di Graziella a Procida firmato sempre dalla Ellegi Spettacoli in collaborazione con i ragazzi del “Butterfly Effect “ Tre appuntamenti accompagnati da numeri strepitosi. Cosa ricordi e cosa ti hanno lasciato dentro?  

Il primo Holy Color

<< Per il primo Holy Color Party è stata scelta una data strategica: l’8 giugno è l’ultimo giorno di scuola per cui tutti i ragazzi hanno potuto partecipare, abbiamo raggiunto quasi le 3000 persone grazie anche al patrocino del comune di Casamicciola Terme. Abbiamo superato tutte le aspettative di quelle che erano alla vigilia dell’evento. I video girati nell’occasione, tra i quali il mio, hanno raggiunto 10 mila visualizzazioni. Per le scelte musicali ringrazio il mio amico Vincenzo Calise in arte Vin_Twin, speaker  e voice delle notti isolane, in consolle è stata la mia spalla destra, proprio come il countdown riuscito alla perfezione con l’esplosione dei colori sulle note della canzone di Alan Walker- Faded. Anche il secondo Holy Color che abbiamo fatto a Procida, ha avuto un enorme quanto inatteso successo. All’evento hanno collaborato i ragazzi di Procida del “Butterfly Effect” con Giuseppe Tizzano e Antonio Persico insieme con i loro Pr e le ragazze immagine. E’ stato bello ricevere i complimenti per le scelte musicali durante e dopo l’evento. Nel terzo Holy Color che poi abbiamo replicato a Casamicciola il 18 agosto, abbiamo superato il record in prevendita dell’agenzia che raggiunto con il concerto di Gianluca Capozzi al Jane. Il 2016 è stato davvero un anno incredibile per me! >> 

Holy Color Agosto

<< E’ stato in primis una novità per me, mi chiedevo come si sarebbe svolta la serata perché avevo solo sentito parlare di un evento così organizzato a Riccione. Ero un po’ ansioso ed è stato strano anche per me suonare senza un impianto audio esterno, quella sera eravamo tre dj in consolle con tre generi di musica diversi. E’ stata un’emozione unica quando durante la serata, mentre suonavo, ho alzato la testa e ho visto quasi 1000 persone che avevano il colore della mia consolle. Per me è stato un grande onore riuscire a mantenerla per tutta la serata perché vuol dire che il mio dj set stava piacendo. A fine serata mi trasformai anche in vocalist, interagendo con le persone, creando più volte coreografie. E’ stato un Dj Set molto bello e completo sotto tutti gli aspetti >>.

Un’altra data importante da cerchiare in rosso è quella del 31 ottobre- la notte di Halloween al Jane Disco Club Ischia Porto- con Luchè il rap napoletano più amato in questo momento, così come in passato sei stato al fianco di gente del calibro di Clementino e Rocco Hunt. Cosa si prova a collaborare con questi nomi?

<< Per me e’ un onore collaborare con questi nomi. In fondo sin da piccolo per esempio ascoltavo le tracce di Co’Sang, un gruppo fondamentale per l’Hip Hop e il Rap Napoletano. Dopo la loro scissione, sia di Ntò che Luchè hanno proseguito la carriera da rapper conquistando le vette delle classifiche e noi, il 31 ottobre, con un’esclusiva siamo riusciti a portare Luchè ad Ischia per un Dj Set. Non ci aspettavamo quel boom di persone al Jane Disco Club con una serata in concorrenza per giunta! Sembrava un capodanno anticipato con circa 950 presenze.  Dopo l’esibizione dell’artista principale,  la discoteca spesso tende a svuotarsi, in quel caso non è stato così: ho iniziato a suonare intorno alle 03:30 ed è terminato alle prime luci dell’alba, nella splendida cornice del porto di Ischia. Voglio ringraziare Francesco Di Costanzo della discoteca Jane che ci ha offerto questa possibilità >>

Arriviamo al Capodanno in Piazza Antica Reggia ad Ischia. << Il Capodanno è una festa che parla da sola, non si può paragonare alle altre serate. Con un’altra piazza aperta che festeggiava il Capodanno pensavamo che i numeri si sarebbero dimezzati …..invece abbiamo raggiunto le 4000 persone. Avevo programmato soltanto alcune sorprese, tra cui la collaborazione con il fotografo Daniel Conte, e il giovane artista emergente  isolano,Ludovico Romano,in arte Sholuro che si è esibito dal vivo, con l’intro che abbiamo registrato e missato nello studio di Salvatore Arcamone aka Overskillz “.

Edo Dj -Capodanno

Nella notte di Capodanno hai sfoderato la chicca della serata: il Mannequin Challenge, in poche ore il video caricato sui social ha fatto il giro del mondo. << Appena uscì questa moda on-line del “Mannequin Challenge” pensai subito che avrei dovuto farla anche io durante una serata importante. Avevo già studiato che per il capodanno sarebbe stata perfetta. Ne parlai pochi giorni prima dell’evento con il Dott. Gianmarco Balestrieri della Ellegi Spettacoli, il quale curava la direzione artistica del Capodanno in piazza ad Ischia, e mi diede subito l’ok. Questa chicca l’avevo tenuta solo per me. Il 31 dicembre incontrai la vocalist della serata, “Hilary Voice” e anche lei fu subito d’accordo nella realizzazione della performance del“Mannequin Challenge”. Così, intorno alle 03:20 abbiamo realizzato quello che tutti poi hanno visto tramite i social >>

Tra tutti gli eventi del 2016 che hai siglato, qual è quello che ti porti nel cuore o che conservi nel cassetto dei ricordi ?  << Due date conserverò nel cuore, sono quella del 26 novembre al “Blanco Disco Club” di Peppe Borsò, il quale ci ha dato la possibilità di suonare nel privè insieme al mio migliore amico Mattia Borriello in arte M.I.T.A., una serata in cui abbiamo riscosso un successo molto forte e per niente scontato. La seconda data importante è quella del 31 dicembre, la chiusura all’Eyes Dinner Club del patron Peppe Trani che, insieme ai suoi collaboratori, mi ha dato la possibilità di suonare in chiusura, con il mio dj set partito intorno alle 6. Ad essere sincero non mi aspettavo che potesse durare così tanto, abbiamo ottenuto una risposta del pubblico molto positiva. Ho suonato quasi due ore, con l’ultima traccia passata alle 8 del mattino. E’ stata un’emozione unica, non mi aspettavo che la gente a quell’ora potesse ancora ballare e divertirsi >>

 Il 2017 è da poco iniziato, a quali progetti stai lavorando oggi e quali sono quelli per il futuro?

<< Diciamo che questo inizio del 2017 è stato grandioso. Il 1° gennaio ho saputo che un’etichetta discografica spagnola ha accettato le mie tracce e prossimamente, il 27 febbraio, uscirà un mio EP con tre tracce con questa etichetta che si chiama Sonika Records fondata da due ragazzi venezuelani. Per quanto riguarda i miei progetti futuri, farò parte del Miami Music Week con una compilation composta da venti artisti tra i quali un altro artista ischitano, M.I.T.A., e ovviamente questo per me è motivo di orgoglio. Inoltre sto lavorando ad un altro EP dove ho concluso già le tracce e sono in attesa di una risposta da parte di un’etichetta discografica molto importante nella musica Techno mondiale. La mia è una pura passione per la musica, che ormai è diventato un vero e proprio lavoro, da poco ho infatti iniziato a frequentare un’accademia musicale a Napoli che mi darà l’opportunità di ampliare le mie conoscenze sulla produzione musicale >>.

  I nuovi propositi per questo nuovo anno? Avere la possibilità tramite qualche aggancio di qualche casa discografica di poter far ascoltare la mia musica non solo in Italia ma anche all’estero. Proprio su questo ci stiamo lavorando, e per l’estate che verrà ci saranno grandi novità >>.

Come in ogni congedo che si rispetti non credo possano mancare i ringraziamenti.  << Ringrazio tutte le persone che mi hanno scelto come loro Dj non solo per le loro feste. Ringrazio La Ellegi Spettacoli, l’agenzia del Dott. Gianmarco Balestrieri, il quale mi ha dato la grande opportunità di suonare a questi grandi eventi. Ringrazio tutte le persone che mi sono vicine per qualsiasi tipo di evenienza e tra queste ci sono i miei  migliori amici, sempre presenti, la mia ragazza e la mia famiglia che sono il primo supporto personale per qualsiasi cosa. Infine ringrazio i gestori dei locali che mi hanno dato la possibilità di collaborare con loro >>.

A cura di Simone Vicidomini

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale