Quantcast
Banner Gori
Strage di piazza della Loggia, oggi Tramonte estradato in Italia
Cronaca

Strage di piazza della Loggia, oggi Tramonte estradato in Italia

Strage di piazza della Loggia, oggi Tramonte estradato in Italia CRONACA
Strage di piazza della Loggia, oggi il condannato Tramonte sarà estradato in Italia. Scortato dall’Interpol, arriverà all’aeroporto di Fiumicino con un volo proveniente da Lisbona. 

Strage di piazza della Loggia, oggi Tramonte torna in Italia

Maurizio Tramonte, condannato definitivamente all’ergastolo – così come Carlo Maria Maggi – per la strage di Piazza della Loggia, avvenuta a Brescia il 28 maggio 1974 e che provocò otto morti e più di 100 feriti, sarà estradato oggi in Italia da Fatima, in Portogallo, dove è stato rintracciato e arrestato nei mesi scorsi in seguito a indagini del Ros. L’arrivo è previsto a Fiumicino, con un volo proveniente dal Portogallo

Quarantatré anni dopo quindi, su quell’azione sanguinaria, giustizia definitiva è stata fatta. Le condanne di Tramonte e Maggi hanno rappresentato l’ultima pagina giudiziaria. Una pagina dalla quale, però, si potrà ripartire per ricostruire gli anni delle stragi pianificate per creare tensione e sovvertire gli equilibri dello Stato. Questa nuova e ulteriore fase investigativa potrà iniziare oggi, 19 dicembre, quando il volo Lisbona-Roma riporterà in Italia l’ex “Fonte Tritone”. Parlerà, Maurizio Tramonte? Devoto del culto mariano, a giugno, alla vigilia della sentenza della Cassazione, aveva infine deciso di raggiungere Fatima. Il luogo dove cent’anni fa, per gli ultracredenti cattolici, è nata Nossa Senhora de Fatima.

Il ministro Orlando: “Impegno rispettato”. Gli inquirenti sperano che riveli qualcosa sugli anni della strategia della tensione.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più