Quantcast
Banner Gori
ATTACCO A MONACO, MORTI E FERITI, TRE ATTENTATORI IN FUGA
Cronaca

Monaco sotto attacco. Nove morti. Killer in fuga (News in aggiornamento)

L’incubo a Monaco comincia alle ore 17:52 quando ci sono stati i primi colpi e la polizia allertata.

Al momento la caccia ai terroristi, sia pur a distanza di oltre 3 ore dall’azione terroristica, è ancora in corso e questo dato aumenta la frustrazione ed il timore dei tedeschi.

A quanto sembra gli attentatori sarebbero (stati) tre ed hanno portato il loro attacco nel commerciale Mona all’Olympia Park dove hanno aperto  il fuoco uccidendo sei persone. Un’altra sparatoria c’è stata anche nella centralissima Karlsplatz il che ha portato alla dichiarazione dello stato d’emergenza e a far si che Monaco di Baviera appaia come una città sotto assedio con anche l’invito della polizia ai cittadini di tutta la citta’ – dove ogni forma di trasporto pubblico e’ stata sospesa – a restare in casa.

Questa richiesta deriva anche dal fatto che la polizia non sa al momento dove possano trovarsi i tre uomini ricercati e, secondo quanto riportano alcuni media locali, molti residenti in centro stanno aprendo le porte delle loro case a chi scappa.

Parentesi grottesca nel dramma che sta vivendo Monaco di Baviera: secondo l’edizione on-line del quotidiano locale ‘Muenchner Merkur’, a un certo punto i poliziotti si sono lanciati contro tre individui dall’aspetto sospetto che si aggiravano nella zona chiusa al pubblico, in pieno centro della citta’, credendo si trattasse dei presunti attentatori in fuga. Una volta che i tre sono stati bloccati, sono risultati essere semplici foto-reporter che avevano oltrepassato i cordoni di sicurezza.

AGGIORNAMENTI:

ORE 21:44 – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi rivolge alla cancelliera tedesca Angela Merkel il pensiero partecipe di tutta l’Italia e il dolore per le vittime e i feriti di Monaco. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi.

Dubbi sulla matrice della sparatoria in un centro commerciale. Cinque anni fa il massacro di Utoya

La polizia ufficializza 7 morti ma non è dato sapere se questo conferma l’ipotesi di uno degli attentatori che si sarebbe suicidato o se trattasi di altra vittima innocente.

ORE 22:25 – la polizia, in una conferenza stampa comunica che “Non e’ noto il numero dei feriti, purtroppo – dice – dobbiamo comunicare che il numero di morti è salito a 8” ma non da ancora indicazioni precise ne sulle stesse ne sulla matrice dell’attentato e ne sul numero degli attentatori che si presume essere 3 ma non certo. Comunque ancora in fuga.

ORE 23:05 – La polizia bavarese ha reso noto, su Twitter, di una possibile nona vittima dell’attentato di oggi pomeriggio, non escludendo che si possa trattare, rispetto agli altri 8 morti di cui ha appena riferito, del corpo di uno degli attentatori.

23 luglio 2016 – Monaco: è stato un atto di bullismo, dicono!

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stanislao Barretta

Stanislao Barretta

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più