Quantcast

Banner Gori
Papa Francesco
Papa Francesco
Cronaca

Migranti annegati, il Papa: “Cercavano solo un futuro”

Migranti annegati, il Papa: “Cercavano solo un futuro”

Al termine dell’Angelus, Papa Francesco ha ricordato i migranti morti a causa del naufragio del gommone partito dalla Libia la notte di giovedì 17 gennaio.

“Penso alle 170 vittime naufraghi nel Mediterraneo, cercavano futuro per la loro vita. Vittime forse di trafficanti di esseri umani, preghiamo per loro. E per coloro che hanno la responsabilità di quello che è successo”. Queste le parole di Bergoglio.

Ricordiamo che dalla tragica vicenda, solo tre persone sono riuscite a salvasi, due sudanesi e un gambiano, ora a Lampedusa, portati lì dalla Marina Militare dopo il dramma.

La preghiera e la compassione di Papa Francesco per i migranti morti in mare alla fine dell’Angelus sono state racchiuse nelle poche parole: “Oggi ho due dolori nel cuore: Colombia e Mediterraneo”.

COLLEGATE

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat