Quantcast
Banner Gori
Nella foto d'archivio, studenti durante gli esami di maturita'. ANSA/MASSIMO PERCOSSI
Cronaca

Maturità: al via con prova di Italiano

Mezzo milione di studenti (503.452 per l’esattezza, 487.476 interni e 15.976 esterni) affronta oggi la prima prova scritta, quella di Italiano uguale per tutti gli indirizzi, dell’esame di Maturità 2016 , tra le tracce Umberto Eco, Pil, rapporto padre-figlio, donne al voto. Sei le ore a disposizione per lo svolgimento. 

Ecco le tracce proposte ai maturandi 2016 per il primo scritto di Italiano:

  1. Umberto Eco sulle funzioni della letteratura: il brano e’ tratto dall’opera Sulla letteratura, una raccolta di saggi pubblicata nel 2002.
  2. “Crescita, sviluppo e progresso sociale. E’ il Pil misura di tutto“, per il saggio in ambito economico.
  3. Il rapporto padre-figlio nelle arti e letteratura del ‘900 è la traccia che dovranno sviluppare gli studenti che sceglieranno il saggio in ambito artistico.
  4. Il suffragio universale del 1946 è la traccia proposta per il tema storico.
  5. Una riflessione sui confini, riprendendo un testo tratto dal libro di Piero Zanini, è la traccia proposta ai maturandi per il tema di attualità.
  6. L’avventura dell’uomo nello spazio: è una delle tracce proposte ai maturandi per la prima prova dell’esame di maturità nella tipologia saggio breve in ambito tecnico-scientifico.
  7. Anche il valore del paesaggio è l’argomento scelto per il saggio storico-politico.

vivicentro.it/cronaca –  ( Ansa) Maturità: al via con prova di Italiano, tra le tracce Umberto Eco, Pil, rapporto padre-figlio, donne al voto

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Delia Starace

Delia Starace

Studentessa.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più