Quantcast
Banner Gori
Los-angeles-market
Cronaca

Los Angeles, uomo armato crea panico al supermarket: uccisa una donna

Los Angeles, uomo armato crea panico in un supermarket: uccisa una donna

Panico a Los Angeles, dove un uomo si è barricato in un supermarket armato. Ha tenuto in ostaggio i clienti per ore, solo dopo aver ucciso una donna si è arreso. “I proiettili vagavano ovunque” ha riferito un testimone oculare.

L’uomo è stato arrestato, da quanto riportato dal dipartimento di polizia. L’uomo, prima di compiere il terrificante gesto, avrebbe prima sparato a sua nonna, poi ad una ragazza. Preso da un’insensata follia sarebbe fuggito in auto, schiantandosi fuori al minimarket. Così ha riferito l’emittente televisiva statunitense Cnn.

All’interno del negozio, ci sarebbero state tra le 40 e 50 persone, questo secondo il quotidiano del Los Angeles Time. I testimoni raccontano i clienti intenti a fare la spesa gettatisi a terra per proteggersi, mentre le tv mostravano molte persone, anche bambini, tratti in salvo dalla polizia e dai vigili del fuoco dalle finestre dell’edificio.

Dopo aver tenuto in ostaggio i presenti, per varie ore, sarebbe uscito dal supermercato chiedendo di essere ammanettato. Rimasto ferito ad un braccio durante la sparatoria con gli agenti della polizia di Los Angeles, si è arreso.

Tutti gli ostaggi sono usciti sani e salvi tranne una ragazza uccisa da uno dei colpi esplosi. Gli investigatori stanno ora indagando per capire l’esatto movente del gesto del ragazzo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più