Quantcast
Banner Gori
La costa azzurra si tinge di rosso. Passeggiata degli Inglesi a Nizza, è strage
Cronaca

Costa Azzurra Tinta Di Rosso

Da ieri la Costa Azzurra si è tinta di rosso, una lunga scia di sangue ha macchiato per 3 km, la Passeggiata degli Inglesi a Nizza.

D’ora in ora si aggrava il numero delle persone uccise, sono 84, tra cui 10 bambini, più di 100 i feriti, almeno 50 quelli gravissimi.

Si conosce il nome dellattentatore, si chiamava Mohamed Lahovaiej Bouhlel, 31 anni, sposato e padre di 3 figli minorenni. Era schedato per reati non gravi, nessuna correlazione almeno per il momento, con gruppi collegati al terrorismo islamico, solo furti e qualche problema di droga.

Notizia di poco fa, è stata arrestata la moglie dell’attentatore, ha cercato di dileguarsi appena si è resa conto della presenza degli agenti antiterrorismo.

In questo momento di dolore tutta l’Europa e il Mondo intero è vicino al Popolo francese, sono stati decretati 3 giorni di lutto Nazionale. Oggi a Bruxelles, nel Palazzo delle Nazioni Unite. è stato osservato un minuto di silenzio per tutte le vittime del vile attentato.

Si è appreso che sono di diverse nazionalità. 3 sono tedeschi , 2 americani. 2 marocchini. Ancora non è stato possibile rintracciare alcuni nostri connazionali. si sa solo che potrebbero essere fra le vittime ancora non riconosciute

La Polizia francese sta cercando di ricomporre tutti i tasselli della strage di Nizza. Si tenta di scavare nel passato dell’ attentatore, ogni possibile indizio viene passato ai raggi x, stanno per essere controllati i suoi ultimi spostamenti. le persone che ha frequentato, se avesse contatti con i Paesi Arabi.

LEGGI ANCHE:

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più