Quantcast

Banner Gori
L'immunità del gregge -Street Artist Laika
Cronaca Interviste

Coronavirus, Boris Johnson, l’immunità di gregge e la street artist Laika

La Street Artist Laika ha voluto rappresentare l’immunità di gregge, suggerita dal consigliere scientifico di Boris Johnson, in un’opera titolata Herd Immunity is bulls**t

Coronavirus, Boris Johnson e l’immunità di gregge: la nuova opera della street artist Laika

di Maria D’Auria

Roma- Ha scatenato molte polemiche il discorso del Primo Ministro inglese Boris Johnson che, nell’affrontare il problema della pandemia da coronavirus, due settimane fa, ha dichiarato che i suoi concittadini devono essere pronti “a perdere i propri cari“. Orientato per l’immunità di gregge, il governo britannico avrebbe preferito esporre al virus la maggior parte della popolazione (almeno il 60%), così da far ottenere l’immunità ai rimanenti. Nessuna misura di contenimento, quindi, con il rischio di un carico di morti intollerabile. Questi gli ordini. Finché non è lo stesso Primo Ministro a risultare positivo tre giorni fa al covid-19.

L’augurio di pronta guarigione arriva da ogni parte… e qualcuno, sui social, augura buona fortuna anche al popolo inglese, ironizzando sul fatto che sia il primo al mondo a “sperimentare l’immunità di gregge partendo dal pastore”. Ed ecco arrivare, appena 24 ore fa, il contrordine del Premier britannico.

Il Regno Unito conta già oltre 1.000 vittime e nella lettera che dall’isolamento invia al popolo, Boris Jhonson invita tutti a restare a casa. Inoltre, prospetta un inasprimento delle misure per contenere la diffusione del coronavirus. E in previsione di un peggioramento della situazione, avvisa: “Ci stiamo preparando nel modo corretto. Più siamo numerosi tutti noi che seguiamo le regole, minore sarà il numero delle vite che andranno perse e prima la vita tornerà alla normalità. Ecco perché, in questo momento di emergenza nazionale, vi esorto per favore a stare a casa, a proteggere il sistema sanitario e a salvare vite”.

La Street Artist Laika ha voluto rappresentare l’immunità di gregge titolandola “Herd Immunity is bulls**t” (L’immunità di gregge è una caz***a).

L’opera dell’artista romana, pubblicata sui suoi profili social, raffigura il Primo Ministro britannico Boris Johnson nel corpo di una pecora che viene tenuto a distanza da altre tre pecore. Sotto la citazione sull’immunità di gregge, il monito a stare a casa (“Stay Home”).

Il suo lavoro è solo online, un sacrificio richiesto dal delicato momento che stiamo vivendo. “Non poter uscire di casa per andare ad ‘attacchinare’ è una limitazione sofferta ma necessaria”,  spiega l’artista

È un invito alla responsabilità quello di Laika che, come tanti in queste settimane, ha spostato la sua attività sulla rete.

“Trovo del tutto incosciente e potenzialmente molto pericoloso che, in un momento di crisi come questo, ci siano personaggi pubblici che pur essendo completamente impreparati su argomenti medici e scientifici, invitino alla riapertura di attività commerciali ignorando i moniti degli esperti. Così come c’è stato un gran parlare della cosiddetta immunità di gregge che, però, in questo caso avrebbe un enorme costo di vite umane. È esattamente quello che ha fatto Johnson nel Regno Unito, ed ora risulta positivo al virus. Sembra quasi la legge del contrappasso…”, continua Laika.

“Io non sono un medico né una scienziata, per questo se tutta la comunità scientifica mi dice che devo rimanermene a casa, io ascolto le loro direttive. Affidiamoci a chi ha le competenze scientifiche per affrontare questa emergenza.  Facciamo i bravi, restiamo a casa”, conclude l’artista.

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat