Quantcast
Banner Gori
Consuntivo del Viminale su sbarchi
Cronaca

Consuntivo del Viminale su sbarchi: -34,34% nel 2017, la svolta da luglio

Immigrati giunti in Italia passati da 181.436 nel 2016 a 119.310

Sono stati 119.310 gli immigrati sbarcati sulle coste italiane nel 2017, erano stati 181.436 nel 2016: sono i dati ufficiali diffusi oggi dal Viminale*, che sottolinea come il calo registrato sia del 34,24%.

Inverso il rapporto tra primo e secondo semestre: da gennaio a giugno gli sbarchi (con una differenza di 13.532) sono stati minori nel 2016 (70.222) che nel 2017 (83.754), mentre il calo (-75.658) si è registrato da luglio a dicembre: 11.214 nel 2016, 35.556 nel 2017.

Nel solo mese di dicembre il calo è stato del 73%, del 77% se si prendono in considerazione i migranti provenienti dalla Libia.

* Il Palazzo del Viminale è un palazzo storico di Roma, sede dal 1925 della Presidenza del Consiglio dei ministri e del Ministero dell’Interno; nel 1961 la Presidenza del Consiglio della Repubblica Italiana si spostò a Palazzo Chigi e l’edificio rimase sede del solo dicastero degli Interni.
Il palazzo sorge sul colle del Viminale nel rione Monti e fu voluto da Giolitti come centro nevralgico del potere esecutivo italiano (all’epoca le cariche di Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno erano ricoperte da una sola persona).

Fu perciò commissionato nel 1911 all’architetto Manfredo Manfredi che lo progettò appositamente per ospitare funzioni governative. Fu inaugurato ufficialmente il 9 luglio 1925. (wikipedia)

vivicentro.it/cronaca
Ska/askanews

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più