Quantcast
Banner Gori
Attacco in Egitto a cristiani copti
Cronaca

Attacco in Egitto: spari contro un bus di cristiani (Debora VELLA)

Attacco armato a un convoglio di autobus che trasportava cristiani copti a Menyah, nel sud dell’Egitto.

Un  commando di dieci uomini armati di mitragliatrici e con addosso divise militari ha bloccato il mezzo, e salito a bordo ha aperto il fuoco sui passeggeri. Secondo quanto scritto da un testimone su Twitter, uno degli assalitori ha anche filmato il massacro. Gli assalitori sarebbero arrivati a bordo di tre automobili. I bus con a bordo i cristiani copti erano due e si dirigevano al monastero di Anba Samuel. Al momento non è arrivata alcuna rivendicazione.

Il bilancio temporaneo dell’attacco è di 35 morti, secondo quanto riferito su Twitter dall’ex portavoce della chiesa copta ortodossa, Anaba Ermya. I feriti sono stati trasportati presso l’ospedale di Maghagha, sito nella stessa provincia di Menyah e tra le vittime ci sarebbero anche molti bambini. Il portavoce del ministero della Salute, Khaled Megahed, ha invece parlato di almeno 25 morti e 27 persone feriti. Ma il bilancio è in continuo aggiornamento.

A seguito dell’attacco, il presidente egiziano Abdul Fattah al-Sisi ha convocato una riunione con i responsabili della Sicurezza. Intanto, le forze speciali egiziane hanno bloccato tutti punti d’ingresso e di uscita da Menyah, per impedire al commando di fuggire.

I COPTI D’EGITTO

Sono circa otto milioni, il 10 per cento della popolazione. Sono la più grande comunità cristiana del Medio Oriente e la più importante minoranza del Paese dalle antichissime origini. L’attacco di oggi è solo l’ ultimo in ordine di tempo. I copti sono presenti in tutto il Paese e in tutte le categorie sociali, anche se loro si considerano fuori da alcuni settori come la giustizia, l’università o le forze dell’ordine. I primi monaci copti vissero in Egitto nel IV secolo e la loro è stata una delle chiese a soffrire di più dall’avanzata islamica nel Nord Africa. La maggior parte dei copti aderisce alla Chiesa ortodossa copta. Il resto del gruppo è spartito tra la Chiesa cattolica copta e varie confessioni cristiane protestanti.

Debora VELLA

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Debora Vella

Debora Vella

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più