Quantcast

Banner Gori
Carabinieri NAS
Attualità

Carabinieri Nas, denunciati 3 medici: 2 in Toscana,1 in prov. di Como

Operazioni dei Carabinieri NAS del 200120 in controlli sanitari: denunciati due medici in Toscana e un odontoiatra abusivo in provincia di Como.

Carabinieri Nas: denunciati medici in Toscana e in provincia di Como

Effettuava visite mediche a bordo di un camper abusivamente adibito (con macchinari per esecuzione di esami elettrocardiogrammi, spirometria ecc.) a studio medico e rilasciava certificati di idoneità sportiva sebbene non fosse specializzato in medicina dello sport. Per questo un medico è stato denunciato in concorso con un suo collega poiché entrambi responsabili del reato di falsità ideologica commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità. L’uomo, al termine di presunte visite effettuate all’interno del mezzo, rilasciava certificati medici sportivi apponendo il timbro del collega, che risultava invece essere specializzato. Le indagini dei Carabinieri del NAS di Firenze, avviate in collaborazione con i colleghi dell’Arma Territoriale hanno permesso di accertare la redazione ed il rilascio, finora, di 20 certificati medici che attestavano l’esecuzione di visite in realtà mai eseguite dal vero medico dello sport. Anche il camper è stato sequestrato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il NAS di Milano, nell’ambito di un’indagine finalizzata a contrastare l’esercizio abusivo della professione medica, ha eseguito una perquisizione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Como.

Gli accertamenti dei militari hanno avuto come oggetto una persona sospetta di eseguire interventi di competenza odontoiatrica, pur essendo privo di qualsivoglia titolo di studio abilitativo.

Nel corso delle indagini gli Ispettori del NAS hanno rilevato che l’abitazione del predetto era stata adibita a studio dentistico e, al suo interno, hanno sequestrato:

– due sale con attrezzature varie, accessori professionali e riuniti dentistici;
– un laboratorio nel quale vi era materiale per la sterilizzazione degli strumenti e per la creazione di protesi dentarie;
– un timbro recante la dicitura dello studio e una partita iva;
– diverse fatture e prescrizioni per la realizzazione di un dispositivo medico su misura.

Redazione Lombardia

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione Lombardia

Redazione Lombardia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat