Quantcast

Accadde oggi
Accadde oggi

ACCADDE OGGI: 26 Settembre

ACCADDE OGGI:  Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi nella storia

Accadde oggi è il nostro almanacco e si prefigge di aiutarvi a ricordare ciò che avvenne oggi nella storia ma anche: i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Cosma e Damiano, di san Nilo e di santa Teresa Couderc; la Religione romana celebra il Natale di Venere Genitrice nel Foro di Cesare.

Il coraggio è fatto di paura.
(Oriana Fallaci)

COSA RESPIRIAMO OGGI

Nati il 26 settembre…
Thomas Stearns Eliot (1888)
Martin Heidegger (1889)
Papa Paolo VI (1897)

e morti…
Béla Bartók (1945)
Anna Magnani (1973)
Alberto Moravia (1990)

In questo giorno accadde…
1687 – Il Partenone di Atene viene parzialmente distrutto da un’esplosione causata dal bombardamento condotto dalle forze veneziane guidate da Francesco Morosini, che stavano assediando i Turchi Ottomani.
1957 – Debutta a Broadway West Side Story
1960 – Primo dibattito politico trasmesso in televisione tra Richard Nixon e John F. Kennedy.
1962 – Proclamazione della Repubblica Araba dello Yemen.
1988 – A Ben Johnson viene annullata la medaglia olimpica a causa del doping.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Cosma e Damiano, di san Nilo e di santa Teresa Couderc; la Religione romana celebra il Natale di Venere Genitrice nel Foro di Cesare.

Feste e ricorrenze

Nazionali
Unione europea – Giornata europea delle lingue

Religiose
Cristianesimo:
Santi Cosma e Damiano, martiri
San Giustino, martire
San Nilo da Rossano
Santa Teresa Couderc, fondatrice
Beato Luigi Tezza, cofondatore delle Figlie di San Camillo

Religione romana antica e moderna:
Natale di Venere Genitrice nel Foro di Cesare

Eventi

46 a.C. – Giulio Cesare inaugura il tempio a Venere Genitrice nel foro di Cesare, in seguito a un voto fatto prima della battaglia di Farsalo.
1580 – Sir Francis Drake circumnaviga il globo.
1687 – Il Partenone di Atene viene parzialmente distrutto da un’esplosione causata dal bombardamento condotto dalle forze Veneziane guidate da Francesco Morosini, che stavano assediando i Turchi ottomani.
1777 – Truppe britanniche occupano Filadelfia durante la Rivoluzione americana.
1789 – Thomas Jefferson viene nominato come primo Segretario di Stato degli Stati Uniti; John Jay è il primo Giudice Capo della Corte Suprema degli Stati Uniti; Samuel Osgood è il primo Direttore generale del servizio postale statunitense; Edmund Randolph è il primo Procuratore generale degli Stati Uniti.
1810 – Un nuovo Atto di successione viene adottato dal Parlamento Svedese e Jean-Baptiste Jules Bernadotte diventa l’erede al trono di Svezia.
1902 – Modica in Sicilia viene devastata da una violentissima alluvione. La Provincia di Ragusa è un territorio collinare, ciò favorì il riversamento di grandi quantità di fango e detriti proprio sulla città. Il centro della città fu quasi ricostruito per intero.
1907 – La Nuova Zelanda diventa un dominion.
1914 – Negli USA viene istituita la Federal Trade Commission (FTC).
1918 – Battaglia della Mosella.
1934 – Viene varata la RMS Queen Mary.
1944 – Fallisce l’Operazione Market Garden.
1950 – Truppe delle Nazioni Unite riconquistano Seul dalla Corea del Nord.
1957 – Debutta a Broadway West Side Story di Leonard Bernstein.
1959 – Ucciso Solomon Bandaranaike, primo ministro di Ceylon.
1960 – A Chicago si svolge il primo dibattito tra candidati alla presidenza USA (Richard Nixon e John F. Kennedy) trasmesso per televisione.
1962 – Proclamazione della Repubblica Araba dello Yemen.
1969 – L’album dei Beatles, Abbey Road viene pubblicato nel Regno Unito.
1973 – Scoperta dell’asteroide 2143 Jimarnold.
1980 – Una bomba fatta esplodere vicino all’ingresso dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera dal neonazista Gundolf Köhler uccide 13 visitatori e ne ferisce altri 200.
1997 – Terremoto in Umbria e nelle Marche.
2002 – Il Joola, un traghetto senegalese sovraccarico affonda nell’oceano al largo della costa del Gambia; più di 950 morti.
2005 – Silvio Berlusconi e tre dirigenti della Fininvest vengono assolti dalle accuse del processo All Iberian, in quanto il fatto non è più reato, in seguito alla legge sul falso in bilancio approvata dallo stesso governo Berlusconi. Grazie alla legge sull’assoluzione in primo grado approvata nei giorni precedenti, non sarà possibile ricorrere in appello.
2006
Silvia Baraldini, ai domiciliari per motivi di salute dal 2001, viene scarcerata a seguito dell’indulto approvato nel corso del 2006.
A pochi chilometri da Kabul, in un attentato contro le forze di pace in Afghanistan, una bomba uccide l’alpino Giorgio Langella. Nello scoppio resta ucciso anche un bambino, e sono stati feriti alcuni civili e altri 5 militari, tra cui la prima donna italiana ferita in azione Pamela Rendina.
Il Vaticano scomunica l’arcivescovo Mons. Emmanuel Milingo insieme ai quattro vescovi da lui ordinati, in quanti sposati.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania