Quantcast

Accadde oggi
Accadde oggi

ACCADDE OGGI: 24 giugno

ACCADDE OGGI:  Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi nella storia

Accadde oggi è il nostro almanacco e si prefigge di aiutarvi a ricordare ciò che avvenne oggi nella storia ma anche: i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.

Oggi ricorre: la Chiesa cattolica celebra la solennità della nascita di san Giovanni Battista.

COSA RESPIRIAMO OGGI

La disperazione più grave che possa impadronirsi d’una società è il dubbio che vivere rettamente sia inutile.
Corrado Alvaro

Nati il 24 giugno...
Juan Manuel Fangio (1911)
Claude Chabrol (1930)
Renzo Arbore (1937)

e morti…
Lucrezia Borgia (1519)
Henri Labrouste (1959)
E. A. Mario (1961)

In questo giorno accadde…
1497 – Amerigo Vespucci raggiunge il Nuovo Mondo in una spedizione insieme a Juan de la Cosa
1793 – In Francia viene adottata la prima Costituzione repubblicana
1910 – Il Giappone invade la Corea.
1932 – Un colpo di Stato militare pone fine al potere assoluto del re del Siam (Thailandia).
1948 – Inizio del Blocco di Berlino. L’Unione Sovietica rende impossibili i collegamenti via terra tra Berlino Ovest e la Germania Ovest.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la solennità della nascita di san Giovanni Battista.

Feste e ricorrenze 

Nazionali 
Terranova e Labrador – Giorno della scoperta (vedi 1497 sopra)
Quebec – Festa nazionale detta anche giorno di San Giovanni Battista
Perù – Giorno degli indiani
Scozia – Bannockburn Day (vedi 1314 sopra)

Religiose 
Cristianesimo:
Sant’Agilberto, martire
Sant’Eros e fratelli martiri di Satala in Armenia
San Giovanni Battista, Precursore di Cristo.
Sant’Orenzio e fratelli martiri di Satala in Armenia
San Rumoldo di Mechelen, martire
Sant’Anna di Kašin, principessa di Pskov

Fede Bahá’í:
Festa di Rahmat (misericordia) – Primo giorno del sesto mese del calendario Bahá’í

Religione romana antica e moderna:
Fors Fortuna
Periodo solstiziale, quarto giorno

Eventi

217 a.C. – Battaglia del Lago Trasimeno. Annibale distrugge l’esercito Romano comandato dal console Gaio Flaminio
1314 – Battaglia di Bannockburn. le forze scozzesi guidate da Robert the Bruce sconfiggono Edoardo II d’Inghilterra. La Scozia riconquista la sua indipendenza
1441 – Viene fondato il College di Eton
1497 – Amerigo Vespucci raggiunge il continente americano in una spedizione insieme a Juan de la Cosa
I traditori cornici Michael An Gof e Thomas Flamank vengono giustiziati a Tyburn, Londra
Giovanni Caboto sbarca in Nord America, su Terranova a Capo Bretone; primo europeo a scoprire la regione dai tempi dei Vichinghi
1509 – Enrico VIII viene incoronato re d’Inghilterra
1534 – Jacques Cartier è il primo europeo a scoprire l’Isola del Principe Edoardo
1535 – Lo stato anabattista di Münster viene conquistato e smantellato
1597 – La prima spedizione olandese nelle Indie Orientali raggiunge Bantam (sull’Isola di Giava)
1662 – Gli olandesi tentano senza riuscirci di catturare Macao
1664 – Viene fondata la colonia del New Jersey
1692 – Fondazione di Kingston, Giamaica
1793 – In Francia viene adottata la prima Costituzione repubblicana
1812 – Guerre Napoleoniche: Napoleone inizia l’invasione della Russia
1859 – Battaglia di Solferino: Regno di Sardegna e Francia sconfiggono l’Austria
1861 – Il Tennessee diventa l’undicesimo e ultimo stato a secedere dagli Stati Uniti
1866 – Terza guerra di indipendenza italiana: vittoria austriaca nella battaglia di Custoza
1880 – Prima esecuzione di O Canada, la canzone che sarebbe diventata l’inno nazionale canadese, al Congrès national des Canadiens-Français
1894 – Il CIO decide di tenere i Giochi olimpici ogni quattro anni
1901 – Si inaugura la prima mostra dei lavori di Pablo Picasso
1910
Viene fondata a Milano la Anonima Lombarda Fabbrica Automobili, ovvero l’Alfa Romeo.
Il Giappone invade la Corea
1913 – Grecia e Serbia annullano la loro alleanza con la Bulgaria
1915 – Il vaporetto Eastland si rovescia a Chicago. 800 morti
1916 – Mary Pickford diventa la prima stella del cinema ad ottenere un contratto da un milione di dollari
1918
Il cannone gigante Parisgeschütz[1] inizia a bombardare Parigi
Primo servizio di posta aerea in Canada, da Montreal a Toronto
1922 – Walther Rathenau, ministro degli esteri nella repubblica di Weimar di origine ebraica, viene assassinato da due giovani ufficiali di marina appartenenti a correnti ultranazionaliste
1932 – Inizia e finisce nello stesso giorno l’incruento colpo di stato militare noto come rivoluzione siamese del 1932, che costringe il sovrano Rama VI a firmare 3 giorni dopo la costituzione, ponendo fine al potere assoluto del re del Siam (vecchio nome della Thailandia)
1939 – Il Siam cambia nome e diventa Thailandia
1940 – Seconda guerra mondiale: Francia e Italia firmano un armistizio
1941 – Seconda guerra mondiale: I tedeschi catturano Vilnius, Brest-Litovsk, e Kaunas
1946 – Georges Bidault diventa Primo Ministro di Francia
1947 – Primo avvistamento conosciuto di un UFO: Kenneth Arnold, volando sopra lo stato di Washington, nota nove dischi luminosi a forma di vassoio
1948 – Inizio del Blocco di Berlino. L’Unione Sovietica rende impossibili i collegamenti via terra tra Berlino Ovest e la Germania Ovest
1963 – Zanzibar ottiene l’autogoverno interno dal Regno Unito
1967 – Papa Paolo VI emana l’enciclica Sacerdotalis Caelibatus
1974 – L’etichetta UPC viene usata per la prima volta per prezzare gli acquisti al supermercato
1981 – Prima apparizione della Vergine Maria a Medjugorje
1983
Sally Ride, prima astronauta americana, rientra sulla Terra.
Yasser Arafat viene bandito da Damasco
1985 – Francesco Cossiga è eletto ottavo presidente della Repubblica Italiana con 752 voti su 977; presta giuramento il 3 luglio
1995 – Leoluca Bagarella, spietato killer mafioso, viene arrestato dalla DIA
2010 – Termina il match di tennis più lungo della storia, tra John Isner e Nicolas Mahut.
2015 – L’Alfa Romeo presenta la sua nuova creazione: L’Alfa Romeo Giulia

Note

^ Il cannone utilizzato per bombardare Parigi a oltre 100 km di distanza era il Parisgeschütz, anche chiamato Kaiser Wilhelm Geschütz (Cannone del Kaiser Guglielmo). I francesi lo avevano soprannominato “la Grande Bertha”, dal soprannome di un altro famoso mortaio pesante tedesco, la M-42 Dicke Bertha (Grande Berta), impiegato durante la Battaglia di Liegi, durante le prime fasi della prima guerra mondiale. A parte il soprannome, ed il fatto che entrambi venissero prodotti dalla acciaerie Krupp, i due pezzi d’artiglieria non hanno nessun particolare in comune.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania