Quantcast

Accadde oggi
Accadde oggi

ACCADDE OGGI: 1 Dicembre

ACCADDE OGGI:  Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi nella storia

Accadde oggi è il nostro almanacco e si prefigge di aiutarvi a ricordare ciò che avvenne oggi nella storia ma anche: i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.

Ricorre oggi: la Giornata mondiale contro l’AIDS e la festa nazionale in Romania. La Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Ansano di Siena, Eligio di Noyon ed Evasio. La religione romana celebrava il settimo e ultimo giorno dei ludi sarmatici.

Una delle prime e più nobili funzioni delle cose poco serie è quella di gettare un’ombra di diffidenza sulle cose troppo serie.
Umberto Eco

COSA RESPIRIAMO OGGI

Nati il 1º dicembre …
Anna Comnena (1083)
Rex Stout (1886)
Woody Allen (1935)

e morti …
Alessandro I di Russia (1825)
Charles de Foucauld (1916)
* Antonio Segni (1972)

In questo giorno accadde …
1640 – Il Portogallo riottiene l’indipendenza dalla Spagna e Giovanni IV del Portogallo diventa Re.
1835 – Hans Christian Andersen pubblica il suo primo libro di fiabe.
1918 – L’Islanda diventa un regno auto-governantesi, pur rimanendo unita alla Danimarca.
1955 – A Montgomery (Alabama), la sarta Rosa Parks si rifiuta di cedere il posto sull’autobus ad un uomo bianco e viene arrestata per aver violato le leggi di segregazione razziale.
1986 – Inaugurazione del Musée d’Orsay di Parigi.

Ricorre oggi: la Giornata mondiale contro l’AIDS e la festa nazionale della Romania

La Chiesa cattolica celebra la memoria di sant’Ansano, di sant’Eligio e di sant’Evasio.

La religione romana celebra il settimo e ultimo giorno dei Ludi sarmatici.

Feste e ricorrenze
Civili

Internazionali:
Giornata mondiale contro l’AIDS

Nazionali:
Italia – Linux Day
Romania – Giornata della Grande Unione

Religiose

Cristianesimo:
Sant’Agerico di Verdun, vescovo
Sant’Albano, re d’Ungheria
Sant’Alessandro Briant, sacerdote gesuita, martire
Sant’Ansano di Siena, martire
San Castriziano di Milano, vescovo
San Donnolo
Sant’Ereswida di Chelles, regina e monaca benedettina
Sant’Edmund Campion, gesuita, martire
Sant’Eligio di Noyon, vescovo
Sant’Evasio, vescovo e martire
Santa Fiorenza eremita
San Girolamo de Pratis, martire mercedario
San Hussik, vescovo in Armenia, martire
San Leonzio di Fréjus, vescovo
San Naum, profeta
Sant’Olimpiade di Amelia, martire
San Proietto diacono, martire
San Rodolfo Sherwin, sacerdote e martire
Sant’Ursicino di Brescia, vescovo
Beato Antonio Bonfadini, francescano
Beato Charles de Foucauld (Carlo di Gesù), religioso
Beato Kazimierz Sykulski, martire
Beata Maria Clementina Anuarite Nengapeta, martire
Beato Giovanni Bech, abate e martire
Beato Giovanni Gueruli da Verucchio, diacono
Beata Liduina Meneguzzi, religiosa
Beata Libânia do Carmo Galvão Mexia Telles de Albuquerque (Maria Clara di Gesù Bambino), fondatrice delle Suore francescane ospedaliere dell’Immacolata Concezione
Beata Bruna Pellesi (Maria Rosa di Gesù), suora francescana
Beato Riccardo Langley, martire

Religione romana antica e moderna:
Calende
Amore
Fortuna Favorevole
Giunone
Nettuno al Circo Flaminio
Pietà al Circo Flaminio
Prudenza
Venere
Ludi Sarmatici, settimo e ultimo giorno

* Antonio Segni (Sassari, 2 febbraio 1891 – Roma, 1º dicembre 1972) è stato un politico italiano, quarto presidente della Repubblica. È stato il 5º e l’8º Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana. Dopo aver ricoperto diversi incarichi governativi nei governi Bonomi III, Parri, De Gasperi I, De Gasperi VII e Pella, Segni fu per due volte Presidente del Consiglio dei ministri, dal 6 luglio 1955 al 15 maggio 1957 e dal 15 febbraio 1959 al 23 marzo 1960.
La sua Presidenza, che durò solo due anni e mezzo (dall’elezione del 6 maggio 1962 sino alle dimissioni volontarie del 6 dicembre 1964), fu la più breve della storia repubblicana dopo quella di Enrico De Nicola.
Come Capo dello Stato ha conferito l’incarico a tre Presidenti del Consiglio: Amintore Fanfani (Presidente in carica nel 1962 al momento dell’elezione, di cui ha respinto le dimissioni di cortesia), Giovanni Leone (1963) e Aldo Moro (1963-1964); ha nominato tre senatori a vita nel 1963 Ferruccio Parri, Cesare Merzagora e Meuccio Ruini. Data la brevità del suo mandato non ha potuto nominare nessun Giudice della Corte costituzionale.
Suo figlio Mario è anch’egli un politico.

Eventi
1299 – Nella battaglia di Falconara l’esercito di Federico III di Sicilia sconfigge quello del Regno di Napoli comandato da Filippo I d’Angiò
1328 – Terremoto a Norcia
1640 – Il Portogallo riottiene l’indipendenza dalla Spagna e Giovanni IV del Portogallo diventa Re.
1822 – Pietro I viene incoronato imperatore del Brasile
1824 – Alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti d’America, poiché nessun candidato ricevette la maggioranza dei grandi elettori, la Camera dei rappresentanti riceve il compito di decidere il vincitore (come previsto dal XII emendamento della costituzione)
1913 – La Ford introduce la prima catena di montaggio, riducendo il tempo di assemblaggio di uno chassis dalle 12 ore e mezza di ottobre a 2 ore e 40 minuti (anche se Ford non fu il primo a usare la catena di montaggio, il suo successo diede avvio all’era della produzione di massa)
1918
L’Islanda diventa un regno con auto-governo, pur rimanendo unita alla Danimarca
La Transilvania si unisce alla Romania, seguendo l’incorporazione di Bessarabia e Bucovina, avvenuta il 27 marzo
Viene proclamato il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni (in seguito noto come Regno di Jugoslavia)
1923 – a Valle di Scalve (BG) crolla la diga del Gleno causando oltre 350 morti
1925 – Patto di Locarno – La stesura finale del patto di Locarno viene firmata a Londra, stabilendo gli aggiustamenti territoriali post-guerra in cambio della normalizzazione delle relazioni con la Germania sconfitta
1934 – In Unione Sovietica, il membro del Politburo Sergei Kirov viene ucciso nel quartier generale del Partito Comunista di Leningrado, da Leonid Nikolayev (si ritiene diffusamente che il leader sovietico Josif Stalin ordinò l’omicidio)
1941 – Seconda guerra mondiale: l’ex sindaco di New York, Fiorello LaGuardia, e il direttore dell’Ufficio di Difesa Civile, firmano l’ordine di creazione della Civil Air Patrol (CAP) come corpo civile ausiliario dell’Aviazione Militare degli Stati Uniti
1944 – Edward Stettinius Jr. diventa l’ultimo Segretario di Stato dell’amministrazione Roosevelt, occupando il posto lasciato vacante da Cordell Hull
1952 – Il New York Daily News porta in prima pagina la notizia che Christine Jorgensen, una donna transessuale danese, è diventata la prima persona a subire con esito positivo un’operazione chirurgica per il cambio del sesso
1955 – A Montgomery (Alabama), la sarta Rosa Parks si rifiuta di cedere il posto sull’autobus ad un uomo bianco e viene arrestata per aver violato le leggi di segregazione razziale della città (Come conseguenza, Martin Luther King guiderà il riuscito Boicottaggio dei bus di Montgomery)
1956 – Il leader politico indonesiano Mohammad Hatta rassegna le dimissioni dalla carica di Vice-Presidente della Repubblica d’Indonesia
1958 – La Repubblica Centrafricana ottiene l’indipendenza dalla Francia
1959 – Guerra fredda: firma del Trattato Antartico, firmato da 12 nazioni, tra cui USA e URSS, che destina l’Antartide come riserva scientifica e vieta l’attività militare su quel continente (questo è il primo accordo per il controllo degli armamenti durante la Guerra Fredda)
1963 – Il Nagaland diventa il 16º stato dell’India
1964 – Guerra del Vietnam: il presidente statunitense Lyndon B. Johnson e i suoi massimi consiglieri si incontrano per discutere i piani per il bombardamento del Vietnam del Nord (dopo qualche dibattito, concordano per adottare un piano suddiviso in due fasi)
1965 – In India viene formata la Forza di Sicurezza di Confine, come corpo speciale per controllare i confini
1969
Guerra del Vietnam: si tiene la prima chiamata di leva militare a sorteggio negli USA dalla fine della seconda guerra mondiale (il 4 gennaio 1970, il New York Times pubblicherà un lungo articolo, “Gli statistici accusano, la lotteria per il reclutamento non era casuale”)
Viene pubblicato Doraemon di Fujiko Fujio
1970 – Il parlamento italiano approva la legge che regola l’istituto del divorzio. La legge porta il nome dei primi firmatari, Loris Fortuna e Antonio Baslini.
1971 – Guerra civile cambogiana: i Khmer rossi intensificano gli assalti alle posizioni del governo cambogiano, costringendoli a ritirarsi da Kompong Thmar e dalla vicina Ba Ray, 10 chilometri a nord-est di Phnom Penh
1973 – La Papua Nuova Guinea ottiene l’auto-governo dall’Australia
1986 – Inaugurazione del Musée d’Orsay di Parigi
1987 – La NASA annuncia il nome delle quattro compagnie che ottengono i contratti per la costruzione della Stazione Spaziale Internazionale: Boeing Aerospace, la divisione aerospazio della General Electric, McDonnell Douglas, e la divisione Rocketdyne della Rockwell International
1988 – Introduzione della giornata mondiale contro l’AIDS.
1989
Guerra fredda: il parlamento della Germania Est abolisce le garanzie costituzionali che garantiscono al partito comunista il ruolo guida dello stato (Egon Krenz, il Politburo e il Comitato Centrale si dimetteranno due giorni dopo)
Città del Vaticano: Papa Giovanni Paolo II riceve in Vaticano la visita di Michail Gorbačëv
1990 – Operai francesi e britannici addetti allo scavo del Canale della Manica, si incontrano a 40 metri di profondità sotto il fondale della Manica, stabilendo il primo collegamento terrestre tra Gran Bretagna ed Europa continentale dall’ultima glaciazione
Il Presidente del Ciad Hissène Habré viene rovesciato dal suo ex braccio destro Idriss Déby
1991 – Guerra fredda: gli elettori ucraini approvano a larga maggioranza il referendum per l’indipendenza dall’Unione Sovietica
1998 – La Exxon annuncia un’offerta da 73,7 miliardi di dollari per acquisire la Mobil, creando così la ExxonMobil, la più grande compagnia del pianeta
1999 – Inaugurazione dell’albergo a 7 stelle Burj al-Arab di Dubai (Emirati Arabi Uniti)
2001 – Italia: si svolge la prima edizione del Linux Day in circa quaranta città sparse su tutto il territorio nazionale
2006 – Si conclude l’importante viaggio di Benedetto XVI in Turchia, che apre il dialogo verso ortodossi e musulmani
2007 – La TSI inizia le trasmissioni televisive nel formato 16:9
2008 – Allineamento tra la Luna, Giove e Venere
2009 – Il Trattato di Lisbona entra in vigore, dopo la ratifica di tutti gli stati dell’Unione europea

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania