Allerta Meteo 14 novembre 2021 1
Allerta Meteo 14 novembre 2021 1

Allerta Meteo 14-15 novembre 2021: un nuovo vortice piomba sull’Italia

Allerta Meteo 14-15 novembre 2021: Nuova fase di maltempo. Piogge Battenti su mezza Italia e torna pure la neve con anche una nuova Allerta Meteo.

ALLERTA METEO: a sorpresa la Protezione Civile Nazionale lancia un Pesantissimo AVVISO di MALTEMPO

Comunicato stampa

Maltempo: allerta arancione in Veneto

Piogge e temporali in arrivo al Nord e sulla Toscana

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per oggi, domenica 14 novembre, allerta arancione per rischio idrogeologico su parte del Veneto. Inoltre valutata allerta gialla su settori di Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, sul versante nord-orientale della Sicilia e sull’intero territorio della Sardegna.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Roma, 13 novembre 2021
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento della Protezione Civile
Ufficio Stampa del Dipartimento

Meteo: arriva la NEVE, Forte e Copiosa con un Carico Abbondantissimo. Vi diciamo DOVE, le QUOTE e ACCUMULI

Nuova fase di maltempo sull’Italia e torna pure la neve. E’ questa la novità che emerge dagli ultimi aggiornamenti meteo a nostra disposizione in vista soprattutto di domenica 14 e dell’inizio della prossima settimana quando arriverà un carico abbondante e forte di neve sulle nostre montagne.

Facciamo il punto della situazione per capire meglio l’evoluzione prevista, dove ne scenderà di più e gli accumuli attesi in questo anticipo d’inverno.

Già dalle prossime ore un vasto sistema depressionario sospinto da correnti instabili irromperà sull’Italia portando tante piogge e temporali. Nel corso di domenica 14, quando l’ulteriore ingresso di aria fredda dal Nord Europa farà crollare lo zero termico a quote piuttosto basse per il periodo. Specie sulle montagne della Lombardia (Valtellina, Valcamonica in primis), del Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia la neve si farà vedere fin verso i 1400 metri con circa 10 cm di accumulo.

E non è finita qui, anzi. Il vero carico abbondante ce lo aspettiamo lunedì 15 novembre quando un nuovo ciclone ricolmo di aria fredda darà il via ad una nuova fase di maltempo. Secondo gli ultimi aggiornamenti i fiocchi dovrebbero scendere fino a 1300 metri di quota specie su Piemonte e Valle d’Aosta con la neve che potrebbe imbiancare località come Limone Piemonte (CN), Sestriere (TO), Courmayeur (AO) e Breuil Cervinia (AO). Entro la fine dell’evento sulle principali località dell’arco alpino occidentale ci aspettiamo circa 10/20 cm di neve fresca oltre i 1300/1400 metri di quota.

Meteo / Cristina Adriana Botis / Redazione

Ascolta la WebRadio