Quantcast

Saldatore
Economia Lavoro ITALIA

I lavori più richiesti in Italia ma che nessuno vuole fare

Anche se in tanti lo negano, soprattutto tra quanti preferiscono dire che “gli stranieri”, “certi stranieri”  vengono qui a rubare il lavoro agli autoctoni, in realtà è vero che esistono dei lavori che, in Italia,  nessuno vuole svolgere anche se hanno una retribuzione elevata che varia dai 25mila a 40mila euro lordi annui.

Questi, stando alle analisi e ai dati forniti anche dalle Agenzie  per il lavoro, sono i mestieri più richiesti in Italia e che nessuno vuole fare:

  • Panettiere;
  • Falegname;
  • Meccanico;
  • Estetista;
  • Idraulico;
  • Camionista;

In questi settori, nonostante la crisi economica che sta attraversando l’Italia, molte società sono alla ricerca di personale ma, nonostante offrano anche una buona retribuzione, trovano molta difficoltà a trovare dei giovani disposti ad accettare tali offerte.

Perchè nessuno vuole svolgere questi lavori?

Nelle ultime analisi effettuate dai diversi istituiti di ricerca, è emerso che il principale motivo per cui queste tipologie di lavoro non sono gradite ai giovani è la mole di lavoro da svolgere durante una giornata lavorativa.

Infatti, svolgere un lavoro come ad esempio il panettiere richiede tantissimi sacrifici e forza di volontà che i giovani attualmente non sono disposti ad avere.

Un’ulteriore risposta a questa domanda, è quella che la maggior parte dei giovani preferisce orientare i propri sforzi nella ricerca di professioni con ottime opportunità di carriera e remunerazioni elevate, non sapendo che il mercato di tali professioni è saturo e di conseguenza è molto difficile trovare occupazione.

Come trovare lavoro come artigiano?

Trovare lavoro come artigiano è davvero moto semplice. Infatti, coloro che sono alla ricerca di lavoro come idraulico, falegname, ecc, bisognerà ricercare sui molteplici siti di annunci di lavoro ed inserire la propria professione ricercata e inviare la propria candidatura.

Leggi anche: I lavori QUALIFICATI più richiesti dalle aziende nel 2019

lavoroediritti

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania