Esposito: “Il primo e il terzo gol ci hanno tolto l’entusiasmo. C’è da lavorare ma la strada è quella giusta”

Gianluca Esposito, allenatore della Gelbison, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match di campionato perso 1-3 contro la Juve Stabia. 

Gianluca Esposito, allenatore della Gelbison, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match di campionato perso 1-3 contro la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Esposito sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“E’ un risultato che non ci ha accontentato. Non volevamo perdere la prima gara nel calcio professionistico ma siamo stati in gara comunque fino alla fine. Il gol dopo due minuti ha cambiato la gara che avevamo preparato, il secondo ancora di più. Nel secondo tempo – continua Esposito – siamo andati meglio, ma purtroppo nonostante tutti gli episodi negativi che hanno caratterizzato la nostra gara non siamo riusciti a fare meglio del risultato finale che ci vede sconfitti per 1-3.

esposito gelbison

I gol presi sono tutti brutti, non riesco a fare una classifica. Il primo e il terzo i peggiori soprattutto l’ultimo gol che ci ha tolto l’entusiasmo. Sono contento per la prestazione ma non posso rimproverare niente ai ragazzi. Mi aspettano un esordio diverso come risultato. Non siamo partiti male, abbiamo preso gol su angolo. La categoria è nuova per noi, c’è tanto da lavorare ma la strada è quella giusta. Non abbiamo pagato il salto di categoria. Credo che la situazione degli arrivi di calciatori all’ultimo minuto – conclude Esposito – vale per tutti e non deve valere come giustificazione per noi”. 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV