Arrestato dalla Polizia di Stato di Messina un 44enne per avere violato il divieto di avvicinamento alla ex
Arrestato dalla Polizia di Stato di Messina un 44enne per avere violato il divieto di avvicinamento alla ex

Vìola divieto di avvicinamento a ex compagna: arrestato taorminese ai domiciliari

Arrestato dalla Polizia di Stato di Messina un 44enne per avere violato il divieto di avvicinamento alla ex compagna

Ha violato il provvedimento emesso a suo carico dall’Autorità Giudiziaria con il quale era stato disposto il divieto di avvicinamento alla ex compagna.

L’uomo, un quarantaquattrenne originario di Taormina, ha avvicinato la donna in questa Piazza Duomo, in aperta violazione a quanto impostogli.

I poliziotti delle Volanti, intervenuti a seguito di segnalazione di lite tra un uomo e una donna, hanno proceduto all’arresto in flagranza per il reato di violazione del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

È stata emessa quindi dall’Autorità Giudiziaria, venerdì scorso, una più rigida misura cautelare a carico dell’uomo, immediatamente sottoposto agli arresti domiciliari.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Ascolta la WebRadio