Sequestrati in flagranza di reato dalla Polizia di Stato di Messina
Sequestrati in flagranza di reato dalla Polizia di Stato di Messina

Sequestrati nella notte circa 106 kg di marijuana: 2 arresti in carcere

Sequestrati in flagranza di reato dalla Polizia di Stato di Messina circa 106 chili di marijuana a due trafficanti entrambi del luogo

Sono circa 106 i chili di marijuana sequestrati stanotte da Squadra Mobile e Volanti di Messina.

Alle 04.00 circa, i poliziotti hanno proceduto al sequestro e all’arresto in flagranza di reato dei due trafficanti – un trentenne e un trentaquattrenne, entrambi messinesi – trovati in possesso della sostanza.

Specifici servizi anti-droga scaturiti da un sospetto andirivieni davanti al civico dove è stato effettuato il sequestro, hanno permesso di individuare i due uomini mentre entravano all’interno dello stabile con due borse vuote e ne uscivano poco dopo con le stesse visibilmente rigonfie.

Sequestrati nella notte circa 106 kg di marijuana: 2 arresti in carcere

Immediatamente bloccati a bordo dell’auto su cui si stavano allontanando, nascondevano circa due chili di marijuana allo stato erbaceo.

La successiva perquisizione dell’appartamento dove si erano recati e le cui chiavi sono state rinvenute a bordo dell’auto, ha portato al ritrovamento di un ulteriore ed ingente quantitativo della stessa sostanza.

La droga era nascosta in borsoni di grandi dimensioni suddivisa in involucri di plastica, nascosti tra mobilio e suppellettili accatastati.

Altri involucri dello stesso tipo erano sfusi all’interno dell’immobile.

Totale della marijuana rinvenuta, circa 106 chili. Trovato altresì materiale utile al confezionamento del derivato della canapa indiana.

I due soggetti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati trasferiti presso la locale casa circondariale.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Ascolta la WebRadio