23.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Giugno 30, 2022

Salvato dai CC in un vallone in mezzo al fango un disabile psichico che si era allontanato da casa

Da leggere

Nelle prime ore dell’alba del 20 dicembre un equipaggio del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Agrigento è intervenuto in contrada Businé per le operazioni di salvataggio di un uomo di 38 anni, residente in provincia, affetto da disturbi di natura psichica, che la sera precedente si era allontanato dalla propria abitazione senza fornire notizie.

I familiari del giovane, accortisi della scomparsa, si sono rivolti immediatamente ai Carabinieri della locale Stazione che hanno diramato le ricerche sul territorio.

L’equipaggio del Nucleo Radiomobile di Agrigento ha perlustrato una zona impervia insistente in Contrada Businè, fino ad addentrarsi lungo le ripide pendici del vallone circostante, ove, nell’alveo del fiume sottostante hanno individuato l’uomo che si trovava intrappolato nel fango fino al busto, con un principio di assideramento in atto ed in pericolo di vita per l’imminente rischio di annegamento.

L’uomo è stato soccorso dai Carabinieri che sono riusciti a metterlo in salvo. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato presso l’ospedale di Agrigento ove è stato sottoposto alle cure dei sanitari che lo hanno dichiarato non in pericolo di vita.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy