18.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Rubavano ortaggi in un’azienda agricola. Denunciate tre persone per possesso illegale di armi

Da leggere

RUBAVANO ORTAGGI IN UN’AZIENDA AGRICOLA – ARRESTATI

Si erano introdotti in un’azienda agricola sita in Contrada Fanusa due uomini di 42 anni e si erano già impossessati di oltre 100 chilogrammi di melanzane ma venivano sorpresi dagli agenti delle Volanti che li bloccavano e li traevano in arresto. I due, dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

Al termine delle incombenze di legge, su disposizione dell’autorità Giudiziaria competente e in attesa del processo per direttissima, i due arrestati sono stati posti ai domiciliari.

SIRACUSA – ESEGUITO UN ORDINE PER LA CARCERAZIONE NEI CONFRONTI DI UN UOMO RESPONSABILE DI ESTORSIONE

Nel pomeriggio del 15, agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un ordine di Carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, nei confronti di un uomo di 37 anni, siracusano, ritenuto responsabile del reato di estorsione commesso a Siracusa nell’agosto del 2006.  L’uomo è stato portato nel carcere di Cavadonna per espiare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione.

SIRACUSA  – CONTROLLO DEL TERRITORIO – DENUNCIATE TRE PERSONE PER POSSESSO ILLEGALE DI ARMI

Nel pomeriggio del 15, agenti della Squadra Mobile, a seguito di specifica attività d’indagine mirata alla ricerca di armi e materiale esplodente, hanno denunciato un uomo di 65 anni per aver acquistato, per corrispondenza, un’arma senza le previste autorizzazioni, detenuta illegalmente e rinvenuta a seguito di  perquisizione domiciliare. L’arma, una carabina ad aria compressa, era stata acquistata da un sito spagnolo.

Inoltre, gli agenti della Squadra Mobile hanno denunciato per i reati di ricettazione e detenzione illegale di armi due uomini, di 59 e 57 anni, trovati in possesso di due carabine rinvenute e sequestrate nelle rispettive abitazioni a seguito di perquisizione.

AVOLA – DENUNCIATE TRE PERSONE PER VIOLENZA PRIVATA

Agenti del Commissariato di P.S. di Avola, nella giornata del 15, hanno denunciato tre persone, rispettivamente di 68, 35 e 38 anni, per il reato di violenza privata. Gli stessi, nel pomeriggio del 14 marzo ultimo scorso, hanno raggiunto sulla SP4, in direzione Avola Antica, un uomo loro debitore per precedenti forniture di limoni, costringendolo a fermarsi con la propria automobile. Successivamente lo hanno strattonato sottraendogli le chiavi e minacciandolo di morte se non avesse loro restituito la somma di 600 euro quale corrispettivo della mancata fornitura di limoni.

Inoltre, nella giornata del 15, gli agenti del Commissariato di P.S. di Avola hanno eseguito un Ordine di Carcerazione, emesso dalla Corte di Appello di Catania, nei confronti di un uomo di 44 anni che deve scontare la pena definitiva della reclusione pari a 3 anni e 18 giorni e dell’arresto per 2 mesi per il reato di traffico di sostanze stupefacenti. Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato portato nel carcere di Cavadonna.

AUGUSTA – ESEGUITO UN DIVIETO DI AVVICINAMENTO NEI CONFRONTI DI UN UOMO VIOLENTO

Nella giornata del 15, agenti del Commissariato di P.S. di Augusta hanno eseguito la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal Tribunale di Catania, nei confronti di un uomo di 41 anni. Il provvedimento scaturisce a seguito delle numerose condotte violente delle quali l’uomo si è reso responsabile ai danni della convivente.

L’uomo nel 2020 era stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per aver causato alla compagna, durante l’ennesimo litigio, plurime lesione ritenute guaribili in 45 giorni.

PACHINO – DENUNCIATO UN UOMO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

Nella giornata del 15, agenti del Commissariato di P.S. di Pachino hanno denunciato un giovane di 26 anni per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale poiché lo stesso non si era fermato al posto di controllo degli agenti in via Aldo Moro.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy