32.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

In cantiere lavoratori in nero e senza green pass ma con il reddito di cittadinanza

Da leggere

Nel corso dei quotidiani controlli da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo del Gruppo Tutela Lavoro di Palermo, in sinergia con l’Arma Territoriale, sotto la lente d’ingrandimento è finito un cantiere edile sito nel comprensorio di Termini Imerese (PA), ove erano in corso lavori per la realizzazione di una villetta a due piani ad uso privato.

Durante l’ispezione i militari dell’Arma hanno identificato 4 lavoratori in nero, privi di green pass, risultati percettori del reddito di cittadinanza.

Gli stessi, unitamente al datore di lavoro, titolare della ditta, sono stati sanzionati per non aver rispettato la normativa anticovid, e segnalati all’Inps per l’immediata revoca del beneficio e conseguente recupero di quanto indebitamente percepito sino ad oggi.

In un caso è stata accertata la percezione del reddito di cittadinanza da un anno.

A seguito dell’attività di verifica, sono stati segnalati all’autorità giudiziaria il committente dei lavori e il proprietario del terreno per la mancata designazione del coordinatore della sicurezza in fase di progettazione/esecuzione, e l’impresa esecutrice per il mancato rispetto delle norme in materia di sicurezza. Adottata altresì la sospensione dell’attività nei confronti dell’impresa.

NOTA

I controlli procedono a ritmo costante anche a ridosso delle prossime festività, al fine di garantire il necessario rispetto delle norme in materia di tutela dei lavoratori.

Adduso Sebastiano

L’OPINIONE

Una legge civile ma evidentemente fatta male e di conseguenza anche Tribunali intasati da migliaia di casi nonché tanta gente che si ritroverà davanti ad un Giudice convinta che tanto la si passerà liscia. Per chi ha da perdere si nutrono dei dubbi. Nel 2021 solo i Carabinieri hanno scovato 9.247 indebiti percettori che sono state deferiti all’Autorità Giudiziaria per irregolarità. Tra loro, 4124 erano già noti alle Forze dell’ordine per altri motivi. Nel 2019 e 2020 ne hanno rispettivamente trovati 459 e 1408 irregolari. Sono circa 40 milioni gli euro indebitamente percepiti e individuati dai Carabinieri nel corso del 2021 in Italia.

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy