Ristrutturato il “Giardino della Memoria” della Polizia di Stato

Il giardino della memoria ristrutturato con la collaborazione dell’ARS

Ristrutturato il “Giardino della Memoria” della Polizia di Stato ubicato all’interno del reparto Scorte presso la caserma “Pietro Lungaro” di Palermo

Il “Giardino della Memoria” della Polizia di Stato, all’interno del reparto Scorte presso la caserma “Pietro Lungaro” di Palermo, è uno dei luoghi simbolo dentro i quali è racchiusa la teca della “Quarto Savona 15”, ricordo della terribile strage di Capaci, recentemente restaurata ed ospitata nel giardino.

All’opera di manutenzione di quest’area, recentemente portata a termine con indifferibili interventi per esempio di rizollatura, ha collaborato l’Assemblea Regionale Siciliana.

Questa importante collaborazione tra Enti per la concreta ristrutturazione di un luogo del ricordo è quindi anche la migliore metafora della condivisione della memoria, per definizione un bene collettivo.

Per suggellarla, il Questore di Palermo ha ritenuto di presentare l’opera di ristrutturazione nel corso di una formale cerimonia che si è svolta oggi, alle 11:30, alla presenza di autorità locali.

All’evento ha presenziato il Presidente dell’Ars., Onorevole Gianfranco Miccichè.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Ascolta la WebRadio