26.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Controlli a soggetti sottoposti a limitazioni: 3 denunciati. Arrestati due 17enni per scippo ad un’anziana

Da leggere

SIRACUSA – CONTROLLI A SOGGETTI SOTTOPOSTI A LIMITAZIONI: TRE DENUNCIATI

Nella giornata di ieri 24, agenti delle Volanti, nell’ambito di predisposti controlli finalizzati a verificare il rispetto delle limitazioni personali cui sono sottoposti in città le persone destinatarie di obblighi, hanno denunciato tre soggetti, rispettivamente di 32, 41 e 27 anni, tutti residenti a Siracusa, per non aver osservato gli obblighi cui sono sottoposti.

Il trentaduenne, infatti, sottoposto ad una misura cautelare con obbligo di dimora, non è stato trovato presente nella sua abitazione, come il quarantunenne che si doveva trovare agli arresti domiciliari.

Invece, il giovane di 27 anni, anch’egli sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso nella propria abitazione in compagnia di altre persone estranee al nucleo familiare.

SIRACUSA – ARRESTATO UN UOMO PER FURTO IN ABITAZIONE E DUE MINORI PER AVER SCIPPATO UN’ANZIANA DONNA

Poco prima delle 11 del 23, in via Crispi, due diciassettenni avvicinavano un’anziana signora di 75 anni e, nel tentativo di scipparla della sua borsetta, la facevano cadere a terra causandole una lieve contusione ad un braccio.

Le grida della vittima attiravano l’attenzione di un passante e, subito dopo, dell’equipaggio di una Volante che riusciva a bloccare i due giovani scippatori ed a trarli in arresto.

Al termine delle incombenze di legge, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, i due giovani sono stati condotti in un istituto minorile catanese.

Inoltre, agenti delle Volanti hanno arrestato, per il furto in abitazione, un siracusano di 44 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine.

L’arrestato, nel pomeriggio di ieri, si era introdotto, dopo aver danneggiato una porta-finestra, all’interno di una villa sita nei pressi di viale Ermocrate e, dopo avere asportato numerosi oggetti, fuggiva inseguito dal padrone di casa e da un equipaggio delle Volanti prontamente giunto sul posto.

L’inseguimento aveva un felice esito, in quanto il ladro veniva bloccato e tratto in arresto e la refurtiva recuperata e riconsegnata al legittimo proprietario.

Al termine delle incombenze di legge e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria il quarantaquattrenne è stato posto agli arresti domiciliari.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy