mancato utilizzo delle cinture; uso di telefono cellulare durante la guida; veicoli senza revisione; veicoli privi di assicurazione
mancato utilizzo delle cinture; uso di telefono cellulare durante la guida; veicoli senza revisione; veicoli privi di assicurazione

4 soggetti segnalati per uso di stupefacenti; sequestrati 2 veicoli; oltre 2.500 euro di sanzioni

I CC di Augusta (SR) hanno sollevato sanzioni per; mancato utilizzo delle cinture; uso di telefono cellulare durante la guida; veicoli senza revisione; veicoli privi di assicurazione

I Carabinieri della Compagnia di Augusta (SR), nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione di reati in genere ed anche al rispetto delle misure di contenimento della pandemia previste dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri sull’intero territorio ricadente nella giurisdizione di competenza, hanno eseguito diversi servizi, controllando un cospicuo numero di persone e veicoli.

Sono molteplici e di varia natura i servizi effettuati dall’Arma dei Carabinieri che oltre a vigilare le zone più sensibili della giurisdizione sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, hanno rafforzato i servizi soprattutto nei luoghi di intrattenimento ed interessati da un importante flusso di persone.

Durante i servizi di controllo e vigilanza, i Carabinieri hanno controllato diversi esercizi commerciali, 537 persone e 262 veicoli, eseguite varie perquisizioni personali, veicolari e domiciliari contestando le seguenti violazioni al Codice della Strada:

  • nr.6 contestazioni per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza;
  • nr.3 contestazioni per uso di telefono cellulare durante la guida;
  • nr.4 contestazioni per guida di veicolo senza revisione periodica;
  • nr.2 contestazione per guida di veicolo privo di assicurazione RCA.

Le violazioni contestate raggiungono un importo di circa 2.500,00 euro, sottratti complessivamente 55 punti dalle patenti di guida, ritirati 2 documenti di circolazione, 2 veicoli posti a sequestro amministrativo.

Nel corso dell’attività i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Augusta e della locale Stazione Carabinieri hanno segnalato alla Prefettura aretusea una donna domiciliata nel comune megarese ed un giovane del posto poiché a seguito di perquisizione personale sono stati trovati rispettivamente in possesso di circa 0,3 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e di uno spinello, nonché un altro giovane trovato in possesso di 0,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

A Carlentini i militari della locale Stazione hanno proceduto ad un’altra analoga segnalazione nei confronti di un lentinese poiché trovato in possesso di due grammi di marjuana.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

CAMBIA GDPR