24.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

11.02.22 notizie dalla Presidenza della Regione Siciliana

Da leggere

11.02.22 notizie dalla Presidenza della Regione Siciliana

LOTTA AL CAPORALATO, LA REGIONE IN CAMPO CON LA CAMPAGNA “DIRITTI NEGLI OCCHI”

Si chiama “Diritti negli occhi”. È la nuova campagna di comunicazione messa in campo dalla Regione, tramite l’assessorato alle Politiche sociali e al Lavoro, per contrastare il fenomeno del caporalato (sopra lo spot video). Obiettivo: informare e sensibilizzare contro lo sfruttamento dei lavoratori stranieri in agricoltura. L’iniziativa, nell’ambito del progetto Su.Pr.Eme. Italia, è stata presentata dal presidente Musumeci e dall’assessore Scavone (VIDEO). Per il governatore è «un’iniziativa di grande impatto sociale».

MUSUMECI: «PER L’AUTOSTRADA RAGUSA-CATANIA L’ANAS APPROVI PROGETTO ESECUTIVO E AVVII LA GARA»

Non c’è tempo da perdere. L’Anas provveda «senza indugio» all’approvazione del progetto esecutivo della Ragusa-Catania e «a tutti gli atti relativi all’indizione e all’espletamento delle procedure di gara». Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, in qualità di commissario straordinario dell’infrastruttura, lo ha chiesto ai vertici della società. La Corte dei Conti, infatti, ha appena dato il via libera alla riprogrammazione dei fondi Poc, 217 milioni dei quali sono stati destinati dal governo regionale all’importante arteria stradale attesa da decenni.

TORNA IL “BONUS AFFITTI” PER LE FAMIGLIE SICILIANE. DOMANDE AL VIA DA LUNEDÌ 21 FEBBRAIO

Torna il “Bonus Affitti”. I siciliani che rientrano nei previsti parametri di reddito potranno richiedere il contributo per i contratti di locazione in corso nel 2020.  Il dipartimento delle Infrastrutture ha pubblicato il bando, finanziato con 16 milioni di euro. «Dopo averlo ripristinato l’anno scorso dopo quasi un decennio – sottolinea l’assessore Marco Falcone – il governo Musumeci ripropone questa misura che viene incontro a circa 10 mila famiglie siciliane». Domande da presentare sulla piattaforma siciliapei.regione.sicilia.it/fondolocazione, attiva dal 21 febbraio.

INTESA TRA REGIONE, IRFIS E CREDITO SPORTIVO: 50 MILIONI DA INVESTIRE NEI BENI CULTURALI

Un plafond di 50 milioni di euro da investire nella cultura. O meglio nei beni culturali. Grazie alla collaborazione tra Regione, Irfis e Credito Sportivo, queste risorse saranno destinate a finanziare mutui (con contributi in conto interessi) per sistemare, mettere in sicurezza o modernizzare il patrimonio culturale siciliano. Per il presidente Musumeci è «un’iniziativa che si inserisce nell’opera di valorizzazione dei nostri “tesori” portata avanti dal governo regionale».

SULLA TUTELA DEL SUOLO SI FA GIOCO DI SQUADRA TRA AUTORITÀ DI BACINO E ALTRE STRUTTURE REGIONALI

Insieme si lavora meglio e si fa di più. L’Autorità di bacino, struttura regionale creata nel 2018 e oggi affidata all’ingegnere Leonardo Santoro, ha sottoscritto una serie di accordi con Arpa, Ufficio speciale progettazione e dipartimenti “Acque e rifiuti” e “Tecnico”. «Un apparato forte e multifunzionale che assicurerà costantemente la salvaguardia del suolo siciliano», anticipa il presidente Musumeci. Tra gli obiettivi, la condivisione delle informazioni, l’aggiornamento delle banche dati e un più celere impiego delle risorse, comprese quelle del Pnrr.

SBLOCCATI I LAVORI PER LA SPIAGGIA DI ERACLEA ADESSO VIA ALLE OPERE PER SOTTRARLA ALL’EROSIONE

Si aspettava un ultimo decreto che certificasse il rispetto di ben 13 prescrizioni ambientali. L’assessore al Territorio e all’Ambiente Toto Cordaro l’ha firmato, sbloccando così l’avvio del cantiere per il ripascimento del litorale di Eraclea Minoa, che il mare sta progressivamente erodendo. La struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico ha già appaltato i lavori. Per il presidente Musumeci «questo incantevole angolo di Sicilia può guardare al futuro con rinnovata fiducia».

COVID, L’INCIDENZA DEI CONTAGI È STABILE MA SCENDE ANCORA LA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

La buona notizia è che dal 31 gennaio al 6 febbraio i ricoveri in ospedale continuano a calare. Un trend che prosegue per la quarta settimana di seguito. Circa tre quarti dei pazienti ricoverati risultano non vaccinati o con ciclo vaccinale non completo. Lo rileva il Bollettino settimanale del Dasoe dell’assessorato alla Salute. Sul fronte del contagio l’incidenza dei nuovi casi su 100 mila abitanti rimane stabile, mentre resta ancora senza nessuna copertura vaccinale quasi l’11 per cento della popolazione siciliana over 12.

AL SALINAS IN MOSTRA LA STATUA DELLA DEA ATENA CHE LA GRECIA “PRESTA” ALLA REGIONE  SICILIANA

Dal museo dell’Acropoli di Atene al museo Salinas di Palermo. La statua della dea Atena, risalente al V secolo a.C., arriva in Sicilia in prestito per quattro anni grazie al protocollo di intesa tra Regione e autorità elleniche. L’intesa prevede una stretta collaborazione tra i due istituti museali. Per l’occasione è arrivata in Sicilia la ministra greca della Cultura, Lina Mendoni, ricevuta a Palazzo Orléans dal presidente Musumeci. L’assessore regionale ai Beni culturali e all’Identità siciliana, Alberto Samonà, invece, ha accompagnato il sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni e la ministra Mendoni alla presentazione della preziosa scultura.

«SOSTENIAMO IL CASTAGNO DEI CENTO CAVALLI NELLA CORSA AD ALBERO EUROPEO DEL 2022»

Anche l’assessore al Turismo Manlio Messina si sta spendendo, con un video appello su Facebook, per sostenere la corsa del Castagno dei cento cavalli al titolo di “European Tree of the Year 2022”. Il millenario albero di Sant’Alfio (Ct) è già “campione” italiano del 2021. Le votazioni per il primato europeo sono aperte fino al 28 febbraio sul sito gianttrees.org. Può votare chiunque. L’albero vincitore sarà premiato il 22 marzo.

PROGETTO “NO MORE NEET”, SI CERCANO TRE ESPERTI PER LA GESTIONE E LA RENDICONTAZIONE

Il dipartimento regionale dell’Istruzione cerca tre esperti per la gestione, il monitoraggio e la rendicontazione del progetto “No more Neet”. L’Avviso di selezione di  una figura senior e due junior è stato pubblicato sul sito istituzionale. Le domande vanno presentate entro il 17 febbraio.

COMMISSIONI DI CONCORSO, GIÀ OLTRE 600 DOMANDE LA SELEZIONE È APERTA FINO AL 17 FEBBRAIO

Sono oltre 600 le domande già arrivate, ma c’è ancora tempo sino al 17 febbraio per chiedere di essere inclusi nei nuovi elenchi di esperti per le commissioni giudicatrici dei concorsi della Regione, degli enti locali e delle società partecipate. Per partecipare alla selezione avviata dall’assessorato regionale della Funzione pubblica e delle Autonomie locali bisogna presentare istanza esclusivamente sulla piattaforma informatica dedicata.

BEST PRACTICE E OPPORTUNITÀ, IL 15 FEBBRAIO IN STREAMING L’EVENTO ANNUALE DEL PO FSE

Dalle opportunità per i cittadini siciliani in tema di istruzione, formazione e inclusione sociale, alle azioni di contrasto all’emergenza Covid per scuole e famiglie. Sono tante le tematiche al centro dell’evento annuale del Po Fse 2014-2020 della Regione Siciliana, che si svolgerà martedì 15 febbraio dalle 9,30 alle 13.30. Sarà possibile accedere ai lavori in streaming seguendo la diretta sulla pagina Facebook Sicilia – FSE.

I CANTIERI DELLA REGIONE: A SANT’ALESSIO SICULO (ME) SI LAVORA PER CONTRASTARE L’EROSIONE COSTIERA

A Sant’Alessio Siculo (Me) si lavora per contrastare l’erosione costiera che, nel corso degli anni, ha ridotto notevolmente le porzioni di spiaggia. I lavori sono stati finanziati con 6,3 milioni di euro dalla Struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico. Nella zona industriale tra Modica-Pozzallo (Rg) sono ormai vicini alla conclusione gli interventi per dotare l’area di una nuova e più moderna illuminazione che sfrutta le luci led. Infine, sempre in tema di efficientamento energetico, lo stadio comunale “Tomaselli” di Caltanissetta può contare su nuovo impianto dotato di pannelli fotovoltaici.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy