Bronchiolite, virus sinciziale
Bronchiolite, virus sinciziale

Bimbo di 5 mesi muore, per bronchiolite, al San Leonardo. Ora c’è paura

Tragedia al San Leonardo di Castellammare. Il piccolo Giuseppe Iovine, ricoverato per bronchiolite, è morto ieri mattina. Aveva 5 mesi. Ora c’è paura per il virus sinciziale. Aperta una inchiesta.

Il piccolo Giuseppe Iovine, il 6 Novembre scorso,  era stato ricoverato al San Leonardo per una bronchiolite. Ieri mattina la situazione precipita e,  alle 11.30 il peggioramento delle sue condizioni di salute al quale fa seguito il decesso avvenuto nel reparto di pediatria dove era stato ricoverato, per un contagio da virus sinciziale.

A nulla è valso il tentativo disperato di salvarlo portandolo in sala operatoria dove è stato operato per essere intubato.  L’equipe di pediatria ha chiesto il supporto dei colleghi di neonatologia, ma pur\troppo il cuore del bimbo ha smesso di battere alle 11.30, prima dipoter  essere trasferito all’ospedale Santobono a Napoli, gettando nella disperazione i genitori, una famiglia dei Monti Lattari, e nella costernazione tutto l’equipe medica.

Le cartelle cliniche sono state sequestrate ed è stata aperta un’inchiesta sulla quale lavorano i carabinieri diretti dal capitano Carlo Venturini. Disposta, come da prassi, l’autopsia per verificare le cause della terribile tragedia che ha determinato dolore e angoscia in tutto l’ospedale che ieri mattina si è fermato alla notizia di una morte così prematura. Scossa la comunità dei Monti Lattari, che si è stretta al dolore della famiglia del piccolo Giuseppe.

Nota sul virus sinciziale, un Virus che sa essere letale e che ora fa ancora più paura.

Il VRS sinciziale è un virus che se contratto nei primi mesi di vita del bambino provoca forme di bronchiolite gravi, con manifestazioni cliniche nelle basse vie respiratorie.

Gli esperti, dopo l’esplosione dei casi, hanno spiegato che quest’anno il VRS si è diffuso tra i neonati in anticipo rispetto ai mesi freddi e più rigidi e in maniera più aggressiva. Lo scorso anno, grazie alle misure anti Covid, il virus era stato meno offensivo. Ma ora, con il ritorno a scuola e alla vita normale, le bronchiti sono tornate a manifestarsi nelle forme più gravi.

Bimbo di 5 mesi muore, per bronchiolite, al San Leonardo. Ora c’è paura  / Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

 

Ascolta la WebRadio