Probabili formazioni Empoli Inter
Probabili formazioni Empoli Inter
Credits: profilo ufficiale Twitter Inter

Probabili formazioni Empoli Inter: Inzaghi pensa al turnover

Probabili formazioni Empoli Inter, 10° giornata di Serie A

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI INTER – Va di scena ad Empoli la decima giornata di Serie A tra Empoli e Inter, in programma mercoledì 27 ottobre alle ore 20:45. Inzaghi valuta un turn-over; i toscani per la prima vittoria contro l’Inter che manca da 15 anni.

Probabili formazioni Empoli Inter, 10° giornata di Serie A

Probabili formazioni Empoli Inter. Due partite in Serie A senza vittoria per l’Inter di Inzaghi, che ha mancato l’appuntamento con i tre punti contro Lazio e Juventus negli ultimi due turni. L’Empoli, invece, che in casa quest’anno ha vinto solo contro il Bologna, vuole proseguire la striscia positiva iniziata 4 giorni fa contro la Salernitana. Dati gli impegni, Inzaghi valuta l’opzione turn-over. In dubbio dunque De Vrij e Perisic, così come anche Dzeko e Calhanoglu. Ecco le probabili formazioni di Empoli-Inter.

Empoli

Obiettivo: non perdere. Questa la volontà della squadra allenata da Andreazzoli in vista del match casalingo contro i campioni d’Italia in carica. Ciò si traduce in una squadra senza troppi cambi rispetto a quella vista a Salerno nell’ultimo turno di Serie A. In porta, quindi, Vicario, accompagnato da Stojanovic, Ismajli, Luperto e Marchizza. Nel centrocampo a tre pronti Haas, Ricci e Bandinelli. Henderson dietro le due punte, Cutrone e Pinamonti. Proprio l’ex Inter ha messo a referto, nella gara contro la Salernitana, una doppietta, che ha aiutato l’Empoli a tornare alla vittoria dopo due sconfitte contro Roma e Atalanta.

Probabile formazione Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Henderson; Cutrone, Pinamonti. All. Andreazzoli.

Inter

Tanti, troppi, i dubbi nella testa di Inzaghi. L’Inter non vince in campionato dal 2 ottobre, contro il Sassuolo, complice una sconfitta e un pareggio. Arrivati certo contro Lazio e Juventus. Ma adesso la distanza da Milan e Napoli, co-capoliste, inizia a dilatarsi. Ben 7 punti il passivo dei nerazzurri dalle regine momentanee del campionato. Inzaghi dunque medita un leggero turn-over, per dare fiato a chi ha giocato tante partite nel mese di ottobre. Sembrerebbero assenti quindi Dzeko, Perisic, De Vrij e Calhanoglu.

Come giocherà dunque l’Inter ad Empoli? In difesa dovrebbe rivedersi Ranocchia, che scalpita per un posto al sole al fianco di Skriniar e Bastoni. Darmian verso la titolarità, così come Dimarco, che sostituirebbe Perisic sulla fascia sinistra. Vecino si candida invece a sostituire Calhanoglu – con acciacchi alla caviglia – mentre Vidal verso un’altra tribuna, a causa di un’influenza. E in attacco? Dzeko va verso la panchina: tante le partite per lui e, pur essendo stato il giocatore del mese nerazzurro, non dovrebbe partire dal primo minuto. Al suo posto una coppia tutta sudamericana: Lautaro-Sanchez.

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro, Sanchez. All. Inzaghi.

Ascolta la WebRadio