Pagelle Inter-Udinese
Pagelle Inter-Udinese
Credit: profilo ufficiale Facebook Inter

Pagelle Inter-Udinese (2-0): Correa devastante

PAGELLE SERIE A - 11ª GIORNATA

 

PAGELLE INTER-UDINESE – L’Inter batte l’Udinese e si conferma al terzo posto. Correa è devastante: doppietta. Barella tuttofare; Skriniar un muro. Deulofeu cambia l’Udinese. 

Pagelle Inter-Udinese: Correa da 7,5

Pagelle Inter-Udinese. Si conclude con il punteggio di 2-0 la sfida tra Inter e Udinese. Correa segna una doppietta e permette ai suoi di portare a casa i tre punti. Barella fa tutto e Skriniar fa il muro. Nell’Udinese, bene Success e Pereyra. Deulofeu porta linfa vitale alla squadra. La squadra di Inzaghi si conferma al terzo posto con 24 punti. L’Udinese prosegue la sua striscia negativa.

Inter

Handanovic 6,5: molto lavoro da fare nel finale, ma arriva il clean sheet.

Skriniar 7: un muro in difesa. Chiunque provi a passare dalle sue parti viene regolarmente fermato.

Ranocchia 6,5: non masticava il campo da un po’, però gioca gagliardamente la sua partita, con precisione.

Bastoni 6,5: sventaglia a destra e a manca, senza importarsene molto. Apre il campo sempre puntualmente.

Dumfries 6: partita dal doppio volto la sua; inizia male, impreciso, impacciato. Poi dopo il vantaggio si sveglia e serve l’assist per il raddoppio.

Barella 7: nel primo tempo fa tutto lui, corsa, assist, e ben 7 occasioni da gol. (dal 79’ Sensi SV)

Brozovic 6,5: 13 chilometri percorsi in tutta la gara; due cartellini gialli procurati e tanta tanta intelligenza. Brozovic ha le chiavi del centrocampo.

Calhanoglu 6,5: parte contratto, nel primo tempo. Nella ripresa, inizia a salire di livello e migliora tutta l’Inter. (dal 69’ Vidal 6,5: grande personalità ed esperienza, entra bene in partita)

Perisic 7: esterno a tutta fascia sta diventando praticamente invincibile. Molina non vede mai un pallone in difesa; crossa e punta l’uomo in continuazione.  (dall’85’ Dimarco SV)

Dzeko 6,5: oggi non segna, ma partecipa sempre alla manovra con diligenza. Affidabile. (dal 79’ Lautaro SV)

Correa 7,5: inizia malissimo; nel primo tempo non vede mai palla. Nel secondo però domina in lungo e in largo. Segna una doppietta pesantissima che dice: “l’Inter c’è”. (dal 69’ Sanchez 6: non un ottimo impatto alla gara.)

All. Inzaghi 7: la mossa Correa-Dzeko dal primo minuto si rivela giusta. Bene i cambi in vista del prossimo impegno in Champions League.

Udinese

Silvestri 6; Samir 5,5, Nuytinck 5, Becao 5; Stryger Larsen 6 (dal 69’ Udogie 6), Makengo 5 (dal 69’ Arslan 6), Jajalo 5,5 (dal 57’ Walace 5,5), Molina 5,5 (dal 88’ Soppy SV); Beto 5,5, Pereyra 6; Success 6 (dal 57’ Deulofeu 6). All. Gotti 5,5. 

Ascolta la WebRadio