Real Forio, Leo: “Soddisfatto del rendimento della squadra”
Real Forio, Leo: “Soddisfatto del rendimento della squadra”

Mister Flavio Leo: “Voglio un Real Forio agguerrito”

ECCELLENZA- La squadra biancoverde questa mattina sarà impegnata in casa della Frattese

Ultimo aggiornamento:

Il calendario del campionato di Eccellenza, girone B di certo non sorride al Real Forio. Dopo aver affrontato la Puteolana, questa mattina i biancoverdi scenderanno in campo allo stadio “Ianniello” di Frattamaggiore contro la Frattese.

“La sconfitta di sabato scorso contro la Puteolana ci ha impedito di muovere la classifica ma dal punto di vista del morale ci ha caricato e non vista la prova offerta”. Al termine dell’allenamento Flavio Leo rimarca nuovamente sulla gara giocata al “Calise”.“Finalmente ho visto l’atteggiamento giusto, volevamo fare risultato anche contro una squadra dalla qualità molto alta. Il risultato ci ha penalizzato, alla fine il pareggio sarebbe stato più giusto”.

Il tecnico aggiunge- “Siamo attesi dalla Frattese, squadra forte sotto tutti i punti di vista, ha tutto, sia tecnica che agonismo. Ci aspetta un incontro difficile che va preparato nei minimi dettagli perché solo così possiamo portare a casa un risultato positivo. Sarà difficile, ho chiesto grande sacrificio ai ragazzi perché questa volta affronteremo un complesso ben diverso da quelli con cui abbiamo finora giocato.

Tuttavia i ragazzi stanno rispondendo bene. Stiamo valutando delle situazioni nuove, con il possibile impiego di calciatori arrivati qui da poco.

Mister Leo si aspetta una Frattese arrabbiata dopo la sconfitta contro il Savoia? “Credo che affronteremo una squadra che ha sempre lo stesso atteggiamento, ha calciatori navigati che non si saranno abbattuti per una sconfitta o si saranno incattiviti.

Giocheranno come sanno fare, non mi aspetto chissà quale reazione ma una Frattese di spessore che scenderà in campo con la dovuta cattiveria. Noi dovremo essere bravi a ribattere colpo su colpo”.

La situazione infortunati? “Purtroppo mancherà Gianluca Saurino che non si è allenato tutta la settimana, oltre a lui anche Cantelli, Ciro Saurino è infortunato ma anche allo stesso tempo squalificato. Tranne Gianluca che è fermo per una piccola distrazione, gli altri sono vittime di traumi di contatto ma nessun problema muscolare.

Per il resto sono tutti a disposizione, e mi aspetto una prova di grande carattere e determinazione per cancellare finalmente questo mal di trasferta o mal di terraferma”.

I convocati del Real Forio

Portieri: Lamarra, Pasero.

Difensori: Accurso, Aiello, Capuano, Iacono, Sirabella, Trani, Pilato.

Centrocampisti: Fiorentino, Granato, Valentino, De Luise, Di Maio, Sorrentino.

Attaccanti: Jelicanin, Castaldi, Migliaccio, Martiniello, Moschini.

 

Ascolta la WebRadio