Quantcast

Banner Gori
Le Comiche Di Ridolini che non ci servono
LoPiano-SaintRed Opinioni

Le Comiche Di Ridolini che non ci servono (Lo Piano e Saint – Red)

In questi giorni, oltre che dal Governo centrale, arriveranno le disposizioni dai Governatori delle varie Regioni, sul cosa fare e come agire quando entrerà in vigore la 2° parte della Pandemia. Alcune attuali misure, sembrano essere alla pari de le comiche di Ridolini.

Sul come e con quali criteri si possano riaprire le attività economiche, ogni Governatore ha idee proprie, che spesso si distanziano dalle direttive del Governo centrale.

Alcuni Governatori vorrebbero riaprire le fabbriche da domani, poi via-via a scaglioni tutte le altre; per altri neppure se ne parla, altri ancora, che potrebbero essere a corto di idee, aspettano gli eventi, prima di esporsi. Per ultimo c’e’ qualcuno invece che vorrebbe chiudere i confini regionali.

Statuto Speciale :

La Sicilia, è dotata di un’ampia autonomia, legislativa, amministrativa e fiscale, ciò comporta che la Regione potrà dare alcune direttive autonomamente, fra queste, sarà possibile, (anche nel periodo della Pandemia), uscire di casa per andare a lavare la macchina.

Bisognerà avere un nuovo foglio di via da compilare con una casella apposita, nella quale sbarrare cosa? situazione di necessità? pericolo di rogna all’interno dell’abitacolo? di fuliggini o stalattiti che cadono dal tetto? presenza di strani animaletti?

Considerato che barbieri e parrucchieri sono chiusi da quasi 2 mesi, si potrebbe abbinare al lavaggio, gravidaggio e ingrassaggio della propria auto, quello delle proprie teste, unitamente al lavaggio dell’auto? Anche questo modus lavandi avrebbe bisogno di una nuova disposizione? oppure potrebbe essere nel pacchetto?

Procedamus con 2 altre disposizioni Ministeriali

La prima:

Si potrà provvedere a pulire le spiagge, prima della stagione balneare? certamente, solo che bisognerà vedere chi sarà disposto ad anticipare, (sempre che le abbia), ingenti somme per una stagione estiva che sembra già compromessa.

Dovrebbe essere lo Stato ad anticipare queste somme, essendo a rischio migliaia di posti di lavoro nel settore turistico-alberghiero.

La seconda:

Si potrà andare a curare la propria campagna, questo mi sembra utile, visto che il futuro di tutta l’Umanità potrebbe essere collegato all’agricoltura.

In questo caso ci vorranno migliaia di braccianti per poterla fare decollare, specialmente nelle zone del Sud. Non parlo di capolarato nè di lavoro nero, i compensi dovrebbero essere comparati al numero delle ore lavorative.

Se l’Italia deve ripartire, bisognerà mettere in atto ogni provvedimento che sia utile alla collettività. I 600 euro per le famiglie in condizioni di povertà, solo solo una boccata d’aria fresca, solo un lavoro stabile, potrebbe dare l’ossigeno giusto per poterle continuare a far respirare.

Proprio in questi momenti drammatici, bisogna avere la forza di prendere decisioni importanti, non aver paura di sforare nei conti, la UE ha promesso di darci una mano? perfetto, abbattiamo tutte le burocrazie esistenti nella nostra vita quotidiana. Esse rappresentano un freno ad ogni attività, sono la tomba per migliaia di imprenditori.

Per una volta nella vita, ogni politico dovrebbe pensare agli altri e non più a se stesso, se così non fosse, inutile prendere ulteriori inutili provvedimenti, ritorneremmo come nell’America del Far West.

Le Comiche Di Ridolini che non ci servono / Lo Piano SaintRed

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lo Piano SaintRed

Lo Piano SaintRed

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più