Quantcast
Banner Gori
Buco nero Banche italiane
LoPiano-SaintRed

Combustibile Per Sistemi Capitalistici. Lo Piano – Redsaint

La finanza e’ il combustibile fondamentale, motore centrale, propulsore primario, per ogni Sistema Capitalistico.
In questi ultimi periodi le Banche hanno dato la peggiore immagine di se, alcune hanno raschiato il fondo dei caveau, perso in poche sedute nelle compravendite della Borsa, gran parte del loro valore commerciale. Alcune sono arrivate a perdere anche il 90% del loro valore iniziale.
Se nel Mondo economico finanziario, l’oro gioca un importante ruolo, il denaro non e’ da meno, anche se nella sua essenza rappresenta un debito, un’autorita’ superiore che di solito e’ rappresentata dallo Stato, ne dovrebbe garantire solidita’ e copertura.
Fatte queste premesse andiamo al nocciolo della questione :
La Finanza, in teoria crea un debito, che dovrebbe servire a finanziare la crescita’ delle attivita’ nell’economia reali.
Qui’ casca l’asino :
La maggior parte degli Istituti di Credito, finanziano le grandi imprese, quelle che hanno spalle coperte e ombrelli grandi come paracadute, per i poveri cristi da 5mila, alle 30 mila euro, non vi e’ spazio alcuno. Le Banche fanno i propri interessi, si guardano i fondoschiena, li espongono solo nel caso in cui vi e’ un ritorno di fiamma.
Vengo e mi spiego :
La maggior parte dei crediti inesigibili delle Banche sono stati concessi a grosse Societa’, hanno lucrato coloro che sono stati in grado di concederli; parlo di Amministratori, Funzionari, Direttori di Banca,
Poi vi sono le sofferenze delle migliaia di persone che perdendo il lavoro, non potranno in nessun modo onorare i propri debiti. Per questi ultimi le Banche avranno fatto le procedure per la vendita delle proprieta’ immobiliari e mobiliari.
La crisi economica continua a mordere il nostro Paese, ora si sta correndo ai ripari, sembra che vi sia una possibilita’ per tutti coloro che si trovano in grosse difficolta’ economiche.
Ci si puo’ rivolgere al Tribunale della propria Citta’, fare un concordato con almeno il 60% dei creditori, e chiedere una dilazione fino a 10 anni dei debiti pregressi. L’altro 40% dei creditori dovranno accettare la soluzione fatta dai Giudici.
Bisogna aggiungere che il debito verra’ decurtato secondo le possibilita’ economiche di coloro che lo hanno contratto.
Negli ultimi 20anni, guarda caso, in gran parte del Mondo compresa l’Italia, la Finanza ha finanziato se stessa, ha avuto una crescita maggiore della nostra economia reale, con questi presupposti, la solidita’ del nostro Sistema finanziario, e’ a rischio di collasso, ma per il nostro Ministro dell’Economia, siamo in una botte di ferro.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più