Isole - cronaca LoPiano-SaintRed

Abusi Su Minori (Lo Piano Saint Red)

In Italia negli ultimi 5 anni si sono registrati piu’ di 3000 casi di abusi su minori, chissa quanti altri ancora ve ne saranno stati senza che se ne abbia avuta notizia.

Bambini picchiati, contesi, trascurati, mortificati nel corpo e nella mente, vittime di un’infanzia negata, spesso traditi dalle persone piu’ care, che avrebbero dovuto avere il compito di vigilare, di proteggerli da ogni insidia, non di distruggerne l’innocenza.

La maggior parte dei “delitti” nei confronti dei minori hanno uno sfondo sessuale, le cronache sono piene di storie raccapriccianti in cui gli “attori” sono stati, padri, madri, compagni o compagne di quest’ultimi, zii o cugini, che si sono trasformati in orchi casalinghi.
Proprio in queste ore si sono registrate altre 2 squallide storie, a Terni sono stati arrestati una”madre” ed il proprio compagno per presunti abusi sessuali nei confronti del figlio della donna, eta’ del bambino?…..soli 6 anni.
Nella stessa giornata di ieri, un episodio analogo si e’ avuto a Vibo Valentia, sono state arrestate 3 persone , tra queste un “sacerdote” di 35 anni. Le accuse nei loro confronti sono di prostituzione minorile e corruzione di minorenni.
Sono decenni che numerosi “sacerdoti” e alti prelati sono stati al centro di numerosi casi di pedofilia, i traumi subiti dagli adolescenti presi di mira dagli orchi travestiti da preti, lasciano sempre ferite laceranti che il tempo non riuscira’ mai a cicatrizzere del tutto.
Ad essere individuate non vi sono solo le violenze fisiche e sessuali, ma altri tipi d’abusi: fra questi quelli chimici sono i piu’ frequenti. Alcuni “genitori” somministrano farmaci o droghe ai propri figli, le conseguenze di tali “trattamenti”, possono procurare danni irreversibili nella psiche degli adolescenti, traumi che a distanza di anni possono portare a forti stati depressivi.
Si stanno creando in Italia alcuni centri specialistici per cercare di trovare le  soluzioni  piu idonee ai traumi subiti, da bambini e adolescenti . Ogni Regione dovrebbe disporre di un Centro Ospedaliero pediatrico, quelli creati sono ancora troppo pochi, a difesa di un’infanzia spesso abbandonata.

copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale