26.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Luglio 5, 2022
- Advertisement -spot_img

SHOWING RESULTS FOR:

L’assessore: Riina li squagliava, io li appendo e li taglio a pezzetti che do al cane

Così parlava nel dicembre 2016 l’assessore all'Urbanistica degli anni '90 al comune di Reggio Calabria, ora indagato per associazione mafiosa. "Mi ha detto 'sai come...

Maria Concetta Riina: parlare a nuora perché suocera intenda?

Dopo la morte del padre, Maria Concetta Riina aveva minacciato di denunciare i giornalisti, ora invece rilascia una intervista alle Iene, che è piena di...

Figlio di Riina sorpreso a comprare droga

Il terzogenito del'ex boss di Cosa Nostra Totò Riina, Giuseppe Salvatore Riina, è stato beccato, nuovamente a comprare droga a Padova. Un vizio, che ha...

Bologna, la ricaduta di don Pieri: “Ha ucciso più la Bonino o Riina?”

Don Pieri, prete-docente già noto per sue esternazioni, penultima quella sulla ragazza violentata da un magrebino (vedi screenschot) con suo commento: te lo sei...

In Campania manifesti funebri contro Totò Riina

Ieri si annunciava che il boss di Cosa nostra, Totò Riina, fosse in fin di vita, stamattina la sua morte. Una città in Campania...

Totò Riina, no al funerale pubblico. Ecco perchè…

Il divieto arriva dal Questore di Palermo Questa mattina l'Italia si è risvegliata con una notizia che non può passare inosservata: durante la notte si...

Il boss Toto Riina è morto!

A 87 anni Totò Riina*, il boss delle stragi di Falcone e Borsellino, ormai gravemente ammalato è morto alle 3.37 del mattino del 17...

Totò Riina in fin di vita: concesso il permesso ai figli di stare vicino al padre

Il boss di Cosa Nostra, Totò Riìna, è in fin di vita. Ridotto in coma dopo due interventi delicati, la malattia sta avendo decisamente...

Via dei Georgofili Firenze: una strage da non dimenticare

In via dei Georgofili a Firenze, una Fiat Fiorino imbottita di esplosivo venne fatta esplodere nei pressi della torre dei Pulci, sede dell’Accademia dei Georgofili che fu ricostruita nel 1996.

30 anni fa la strage di Capaci: Falcone fu barbaramente assassinato

Quel giorno di 30 anni fa, adagiato su una collina che domina Capaci c’era Giovanni Brusca, e fu l'inferno .

Il Procuratore Gratteri promosso dalla mafia ma bocciato dalle istituzioni

Il Procuratore Gratteri, numero uno per la mafia, non lo è per il Csm, organo pacifico ed istituzionale, che rinnega la guerra in ogni sua forma.

La guerra che non esiste, quella di cui non si parla…

La guerra che non esiste …è sempre la più pericolosa. Il Procuratore Nino di Matteo, esorta la popolazione ad informarsi su quanto sta accadendo nel nostro paese.

Intervista a Gaspare Mutolo: Il lungo cammino verso la libertà

Gaspare Mutolo, collaboratore di giustizia da trent'anni, ex mafioso al fianco di Riccobono e Toto' Riina, ci racconta il suo percorso di redenzione, la scoperta della vita attraverso le piccole cose, la voglia di riscatto e le ali della libertà…

ACCADDE OGGI 25 Gennaio: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 25 Gennaio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.

ACCADDE OGGI 15 Gennaio: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 15 Gennaio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.

ACCADDE OGGI 02 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 02 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.

Rizziconi o “Frittole”? L’Italia del Medioevo oggi

Ricorderete lo sgomento di Benigni e Troisi, nel ritrovarsi catapultati a Frittole, nell'Italia medioevale durante un giro in auto.

Sequestrato il patrimonio della mafia corleonese per oltre 4 milioni di euro

Sequestrato dai CC di Palermo con una plurima operazione: abitazioni, conti correnti, libretti di risparmio, terreni, auto e beni aziendali (VIDEO)

Caso Lucano. Cosa vuoi di più dalla vita? E la chiamano giustizia!

La credibilità della Magistratura sembrava in ribasso, quasi morta, ma ecco che arriva il caso Lucano, un Accurso, e riappaiono segnali mioclonici: come in un cadavere.

Brutta sensazione a Piazza Colonna, 4 gatti e tanti “cani” a vigilare VIDEO

Che brutta sensazione raggiungere Montecitorio da piazza Colonna tutta bloccata dalla polizia e poi vedere uno sparuto gruppetto di manifestanti VIDEO

Latest news

- Advertisement -spot_img
Cambia Impostazioni della Privacy