Sport

Torneo dell’Amicizia Isola d’Ischia-Lo Smart Games cala la “Manita”al San Lorenzo e vola ai quarti

Lo Smart Games cala la “Manita” al San Lorenzo Ischia Finestre. La squadra di mister Filoso e del d.g Vicidomini accede ai quarti nonostante le tante assenze ed infortuni avuti durante il corso del campionato. I padroni di casa si sono imposti sul risultato di 5-2. Nei primo 10′ le due squadre si sono studiate con un gioco molto spezzettato in campo. Al’11’ a sbloccare la gara ci pensa Spera che sfrutta un errore difensivo degli ospiti e batte il portiere per l’1-0. Dopo 4′ arriva il raddoppio per i biancorossi con il bomber Vito Impagliazzo che ancora una volta regala un eurogol:il numero 9 riceve palla sulla fascia sinistra e dai circa 15 metri lascia partire un vero siluro di sinistro dove l’estremo difensore non può far nulla. Al 20′ arriva il tris con Davide Spera che chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa il copione non cambia, a fare la partita è sempre la formazione di mister Filoso. Al’8′ infatti cala il poker ancora Davide Spera che realizza così la sua tripletta di giornata. Il San Lorenzo tenta il tutto per tutto e si getta in avanti e prova ad accorciare le distanze con Silvetti. A chiudere definitivamente il match è Di Meglio che regala uno straordinario gesto tecnico:il numero 3 lascia partire un tiro di destro al volo con la sfera che termina nel set per il 5-1. Nel finale arriva il secondo gol del San Lorenzo con Lorenzo Morgera. Lo Smart Games nonostante le tante assenze e vari problemi muscolari di alcuni singoli stringe i denti e dimostra di avere la forza di un vero gruppo. Nei quarti di finale affronterà il Patalano Marmi.

Di Simone Vicidomini

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale