SSC Napoli - rassegna stampa

De Laurentiis e i conti al Napoli: l’eliminazione dalla Champions sarebbe dura da digerire

De Laurentiis e i conti al Napoli: l’eliminazione dalla Champions sarebbe dura da digerire

Scrive l’edizione nazionale de La Repubblica di oggi: L’ago della bilancia è il fascinoso scontro diretto di stasera contro il Benfica, in cui la convalescente squadra di Maurizio Sarri si gioca il passaggio agli ottavi di Champions: un traguardo raggiunto solo una volta dal club di De Laurentiis, che per l’occasione ritorna in trasferta e guiderà la carica dei tremila tifosi al seguito nel monumentale stadio “Da Luz” di Lisbona. Ballano, oltre al prestigio internazionale, anche una (potenziale) trentina di milioni: garanzia di continuità ad alti livelli e di ulteriori investimenti sul mercato, fondamentali pure per rilanciare la sfida in campionato alla Juventus. La convergenza di interessi è totale, insomma. I giocatori hanno la possibilità di farsi largo tra le grandi d’Europa. I tifosi pregustano a loro volta l’impresa e Aurelio De Laurentiis si prepara invece a fare un po’ di conti, alla vigilia di una sfida che avrà un peso specifico enorme sulle finanze del Napoli. La qualificazione porterebbe infatti in dote 6 milioni di premi per il superamento della fase a gironi, da moltiplicare per cinque con i successivi incassi che sarebbero poi garantiti dalla vendita dei biglietti e dai diritti tv, la fetta più grossa della torta destinata alle magnifiche 16 della Champions League. Tra queste c’è già la Juve, che gli azzurri sperano di imitare superando il difficile esame del Benfica. Il bivio della stagione è in Portogallo. Per il Napoli sarà come un referendum, anche se la stabilità della poltrona di Sarri non dipende dalla notte del Da Luz. Ma la retrocessione in Europa League sarebbe uno smacco per tutti: tecnico, giocatori e società, con il danno economico che rischia di essere perfino più traumatico di quello sportivo.

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale