SSC Napoli - primo piano

Milik: “Felice per il momento di Mertens. Higuain? No paragoni”

CALCIO: CAMPIONATO SERIE A NAPOLI - BOLOGNA
 Milik, le sue parole

Ai microfoni di Canale 21, Arkadiusz Milik ha dichiarato:  “Il Napoli mi ha cercato con insistenza quando ero all’ Ajax,  credo sia la scelta migliore per la mia crescita. Sapevo di essere l’ erede di Higuain ma non ho avuto nessun timore. I paragoni non mi piacciono, io sono Milik e voglio scrivere  la mia storia”.

Su Mertens – “Sono molto felice per lui, sta facendo davvero bene. Siamo molto amici e sino contento che faccia gol.  Sono soddisfatto del suo momento magico e di quello della squadra, voglio tornare presto in campo. Quando sarò in forma tornerò al centro dell’ attacco, ma ripeto che sono contento del momento felice che sta vivendo Dries. È un giocatore versatile che può ricoprire diversi ruoli”.

Sulla città – “Fantastica, con posti bellissimi vicino al mare. Anche quando vado al ristorante scelgo sempre quelli vicino al mare. Non posso rivelare il nome del locale, arriverebbero tanti tifosi. Meglio non far sapere dove trascorro il tempo libero(ride, ndr). I tifosi napoletani a volte sono molto focosi ma apprezzo il loro sostegno”.

Sulla cucina napoletana – “Mi piace molto ma non posso esagerare. La pizza è buonissima come la pasta e la mozzarella.  Devo stare attento per ritrovare la giusta condizione fisica al più presto”.

Sul Real Madrid  –  “Sappiamo il loro valore e che parono favoriti. Nel calcio però non si sa mai e siamo molto fiduciosi. Non si giocano sempre partite del genere, siamo molto contenti e daremo il massimo”.

Sul ritorno in campo –  “Difficile dare un data con precisione”.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale