SSC Napoli - primo piano

Hamsik: “Scudetto sogno possibile: nove finali!”

Le sue parole…

Marek Hamsik ha parlato ai microfoni di Radio Gol su Kiss Kiss Napoli:

La strada è lunga. “Sì, ma noi dobbiamo essere pronti”.

Cosa speri per le prossime nove gare? “Spero di vincere qualcosa, ma ora pensiamo alla gara col Genoa. Poi penseremo alla prossima gara. Vogliamo vincere, il San Paolo sarà una bolgia domenica”.

Tranquillizzi tutti sulle condizioni di Higuain? “Sta bene, ha preso una botta alla caviglia ma ci può stare in allenamento. Ora sta bene”.

La gara contro il Genoa? “I tifosi sanno che è un momento importantissimo e rappresenteranno il dodicesimo uomo in campo come al solito”.

Quanto è cambiato l’uomo e il calciatore da quando sei qui? “Tanto, sono arrivato a venti anni. Ero un ragazzino, adesso ne ho quasi 29. Sono maturato, calcisticamente si può sempre migliorare ma quest’anno mi sto divertendo davvero”.

Credete al sogno scudetto? “E’ possibile, non dipende solo da noi ma noi dobbiamo essere pronti se la Juve dovesse commettere un passo falso. Adesso pensiamo solo al Genoa, poi vedremo”.

Sei al nono anno di Napoli, si tratta della tua stagione migliore? “Quest’anno mi sto divertendo più di ogni anno. Anche se non abbiamo vinto ancora niente, mi sto togliendo grosse soddisfazioni. Ci divertiamo giocando, facciamo 800-900 passaggi a partita. Un Napoli così non si è mai visto”.

Quanto è importante il gruppo? “Un gruppo è molto importante, nello spogliatoio se non c’è un gruppo non va bene. Questo gruppo è splendido, come lo staff medico e quello tecnico”.

Ormai siete una squadra matura. “A Palermo abbiamo fatto una grande gara, non l’abbiamo chiusa ma non abbiamo rischiato nulla. Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra”.

Mancano nove gare alla fine, cosa dobbiamo aspettarci? “Sarà un gran finale di campionato, per noi ci saranno nove finali e la prima sarà quella col Genoa. Pensiamo solo a quella, saranno nove gare importantissime”.

Il 17 non ti porta sfortuna? “A me no, spero che anche Napoli possa vederlo come un numero che porta bene”.

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale