SSC Napoli - news

Benfica-Napoli, le probabili scelte di Sarri: rientra Mertens ma in quale ruolo?

Sesta ed ultima giornata del Gruppo B di Champions League con il Napoli che fa visita al Benfica. Il match si disputerà domani, ore 20:45, allo stadio Da Luz di Lisbona.

Serata decisiva in Portogallo per le sorti del girone B. Napoli e Benfica si giocano l’ accesso agli ottavi di finale con uno sguardo al Besiktas che, in concomitanza, affronterà la Dinamo Kiev in Ucraina. Azzurri e lusitani a quota 8 punti, turchi staccati di una sola lunghezza e Dinamo fuori dai giochi. Il Napoli arriva in Portogallo con il vantaggio di poter contare su due risultati su tre: con una vittoria la squadra di Maurizio Sarri avrebbe la certezza matematica del primo posto. Con un pari approderebbe comunque alla fase successiva complice il 4 a 2 dell’ andata ma potrebbe finire secondo con una vittoria del Besiktas. Primi o secondi conta davvero poco. L’ importante sarà raggiungere quella qualificazione che, ormai, dopo le prime due giornate sembrava già in cassaforte.

 
LE ULTIME SULLA FORMAZIONE AZZURRA – Maurizio Sarri sembra intenzionato a confermare nove/undicesimi della squadra che venerdì sera ha strapazzato l’ Inter in campionato. Confermato, dunque, il quartetto composto da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam a protezione di Pepe Reina. A centrocampo Zielinski, autore di un’ ottima prova in campionato, dovrebbe lasciare il posto ad Allan per una questione di ordine tattico. Si va verso la conferma di Diawara in cabina di regia, Hamsik inamovibile sul centrosinistra. In attacco rientra Mertens. Dovrebbe essere lui il perno dell’ attacco affiancato da Lorenzo Insigne e da Josè Callejon. Non è da escludere che Sarri possa schierare Manolo Gabbiadini dall’ inizio, in quel caso il belga contenterebbe a Insigne una maglia sull’ out di sinistra.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon.

ALLENATORE: Maurizio Sarri
A DISPOSIZIONE: Rafael, Chiriches, Maggio, Jorginho, Zielinski, Giaccherini, Gabbiadini
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Milik

ARBITRO:  Mateu Lahoz (Spagna)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale