SSC Napoli - approfondimenti

Napoli – Roma: un gemellaggio che sarebbe potuto durare una vita

La rottura tra le due tifoserie avvenne perché…

Una delle partite più attese del campionato di Serie A è sempre più vicina, Napoli-Roma verrà disputata Sabato 15 ottobre alle ore 15:00, orario insolito per una partita di tale importanza, orario che è stato deciso dalla Lega Calcio per motivi di ordine pubblico, visti i precedenti tra le due tifoserie.

Ecco appunto le due tifoserie, in passato unite da un gemellaggio che è durato per più di un decennio tra il “Commando Ultrà Curva Sud” della Roma e il “Commando Ultrà Curva B” del Napoli, che prima di ogni partita davano spettacolo con lo scambio di gagliardetti e giri di campo. Quando si giocava il derby del Sole non c’era alcuna rivalità tra le tifoserie, anzi erano unite contro le grandi squadre del nord molto più ricche e molto più vincenti.

Poi tutto si è rotto, da quando il Napoli con l’arrivo di Maradona ha tolto alla Roma lo scettro di prima rivale del nord, poi con l’arrivo del laziale Bruno Giordano tra le fila del Napoli la situazione si è aggravata ulteriormente. In un Roma-Napoli della stagione ’86/’87, quella in cui il Napoli vincerà il suo primo tricolore, dopo l’usuale scambio di convenevoli a centrocampo tra le due tifoserie si iniziano ad alzare dei cori contro Giordano, i napoletani rispondono offendendo il beniamino della Roma Bruno Conti.

Circa un anno dopo, sempre allo Stadio Olimpico, il Napoli torna a Roma da campione in carica, i portacolori delle due tifoserie si incontrano a centrocampo per i saluti e corrono dapprima verso la curva Nord dove sono presenti i tifosi del Napoli che iniziano a urlare: “Roma… Roma…”, poi vanno verso la curva Sud dei romanisti dove è previsto lo scambio delle bandiere. Ma dalla Sud non si alza alcun coro in favore del Napoli, addirittura il tifoso della Roma getta via lo stendardo azzurro. Ormai il gioco è fatto: quello è il momento che ha segnato la rottura tra le due tifoserie che insieme avevano combattuto le squadre degli industriali del settentrione.

a cura di Gennaro Di Dio

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale