Interviste Roma Roma - news

Mixed Zone,Diego Perotti: “Non siamo riusciti a palleggiare, loro sono stati più bravi” (VIDEO)

Tre domande per Diego Perotti in mixed zone nel post Roma-Napoli

Roma- La Roma all’Olimpico subisce la prima sconfitta casalinga di questo campionato. È il Napoli a riuscire nell’impresa: gli azzurri di Sarri dominano buona parte della gara battendo i padroni di casa per 2 a 1. La squadra di Spalletti, già reduce dalla sconfitta in Coppa Italia contro la Lazio (ndr.: Roma 0 – Lazio 2, semifinale gara di andata), dovrà rimboccarsi le maniche per rimediare su tutti i fronti. Nel post Roma Napoli, incontriamo in mixed zone Diego Perotti che ai microfoni dei giornalisti rilascia le seguenti dichiarazioni. (VIDEO)

TRE DOMANDE…

 C’è il rischio di incrinare una stagione che si stava mettendo veramente bene?

Sicuramente queste 2 sconfitte bruciano abbastanza, volevamo sempre vincere ma poi abbiamo perso il derby… che per noi e per i tifosi è brutto. Giovedì abbiamo subito una partita importante e dobbiamo cominciare a vincere di nuovo.

Cosa è mancato in queste due partite?

Penso che al di là del risultato finale, oggi abbiamo dato tutto e i ragazzi nello spogliatoio stavano morti fisicamente perché abbiamo lasciato il 110% della nostra capacità fisica. È vero però che non siamo riusciti a palleggiare, ad avere la palla, mentre loro sono stati più bravi in quel senso cioè ad avere palla e ritrovare gli attaccanti, magari noi abbiamo sofferto un po’ quello. Dobbiamo ripartire dagli ultimi 15-20 minuti che abbiamo fatto contro una squadra forte come il Napoli e vincere le altre partite.

La parata di Reina è una parata importantissima però anche quella di Szczesny vi lascia in vantaggio negli scontri diretti…

Sì, sicuramente. Se dobbiamo guardare a qualcosa di positivo è che negli scontri diretti, i gol che abbiamo fatto, ci vede con un po’ di vantaggio ma non possiamo guardare solo a quello. Dobbiamo vincere, allontanarci di più dal Napoli, cominciare a fare il nostro lavoro che è quello di giocare meglio di quello che abbiamo fatto oggi.

Maria D’Auria

copyright-vivicentro

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale