Pescara Calcio

Il Pescara ha ripreso la sua preparazione

DAL NOSTRO INVIATO DA PALENA, CHRISTIAN BARISANI

Il Delfino torna al lavoro dopo la pausa di un giorno. Annullata l’amichevole con il Frosinone.

PALENA (CH) – Dopo la pausa concessa nella giornata di lunedì, la truppa biancazzurra è tornata al lavoro nella giornata odierna con una doppia seduta di allenamento, in cui la formazione abruzzese è tornata ad allenarsi con grande impegno, in vista dei prossimi impegni ufficiali, che partiranno il prossimo 13 agosto con l’esordio dei biancazzurri nel terzo turno della Tim Cup, per poi proseguire il 21 agosto con il battezzo stagionale nel campionato di serie A, dove l’undici di Oddo sarà chiamato ad affrontare in casa i vice-campioni d’Italia del Napoli, orfani del bomber Higuain, ma sempre avversari temibilissimi.

Intanto, dopo il summit tenuto nella mattinata odierna in prefettura, dove era presente anche il Sindaco di Palena, città che ospita il ritiro del Delfino, è stato deciso che l’amichevole inizialmente prevista per il prossimo 28 agosto presso lo stadio «Angeli di Palena» contro il Frosinone, non sarà disputata per motivi di ordine pubblico. Inizialmente si era pensato di fare disputare la gare al «Teofilo Patini» di Castel di Sangro, ma l’idea si è rivelata non fattibile a causa di alcuni problemi logistici ed organizzativi. Al posto dei ciociari, il Pescara incontrerà, sempre in una gara amichevole, e sempre giovedì alle ore 17:00 a Palena,i dilettanti del San Nicolò, formazione che milita in serie D.

Da segnalare, che al termine della seduta di allenamento pomeridiana, Mister Oddo, insieme ad un paio di suoi collaboratori, si è concesso una passeggiata in mountain – bike lungo i sentieri di Palena, non prima di avere concesso autografi e selfie, ai tifosi che lo hanno atteso fuori dai cancelli del centro sportivo di Palena

CAPITOLO CALCIOMERCATO – Mentre Memushaj ha rassicurato tutti sulla sua permanenza a Pescara, sembra che anche il mediano Valerio Verre sia orientato a rimanere ancora in Abruzzo, dal momento che la corte della Sampdoria nei confronti del giocatore sembra essersi fatta meno spietata. I nomi che circolano per il mercato in entrata sono sempre gli stessi: Trotta, Stendardo, Gyomber, Matri, Pizarro ed Osvaldo, ma l’impressione è che i grandi colpi di mercato ci saranno verso la chiusura.

Domani prevista una conferenza stampa con i giocatori Bruno ed Aldegani

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale