Calcio - Eccellenza campana Ischia Ischia Calcio - news Lega Pro Sport

L’Ischia spera nel consiglio Federale per il ripescaggio. Oggi la decisione

lega-pro-Calendario-Girone-C

Siamo giunti finalmente al giorno tanto atteso. Oggi pomeriggio il Consiglio Federale scioglierà le riserve e deciderà il formato della Lega Pro per la prossima stagione,insieme agli eventuali ripescaggi. L’Ischia Isolaverde è aggrappata alla decisione che prenderà il Consiglio Federale per l’eventuale riammissione in Lega Pro. A distanza di oltre una settimana dalla retrocessione in Serie D,in seguito al play-out contro il Monopoli,la società gialloblù sta lavorando ancora una volta lontano dall’isola. C’è da dire che dopo una stagione fallimentare con a seguito la retrocessione, è rimasto il solo Vicky Di Bello a capo della società. Come già vi stiamo raccontando da qualche giorno,i soci stanno prendendo altre strade: Marco Manna è a un passo ad entrare in società con il Gragnano che milita in serie D,Colantonio ha confermato il suo rapporto con la Turris dove gestirà il settore giovanile e con Rapullino che dopo le dimissioni da presidente ha già fatto sapere che non proseguirà il rapporto con l’Ischia. Di Bello dunque in questo momento si trova a gestire una situazione davvero critica, per meglio dire una vera patata bollente. Il futuro per ora resta un punto interrogativo,anche perchè nell’ambiente tutto tace e dalla terra ferma non arrivano buone notizie. L’unica speranza è quella del ripescaggio. La squadra isolana oltre al Melfi retrocesso,è la candidata numero uno ad avere le speranze per essere riammessa nella terza serie. Il Consiglio Federale oggi pomeriggio, a Roma scioglierà qualsiasi tipo di dubbio per la prossima stagione. Il presidente Gravina,da quando è stato eletto ha messo le cose in chiaro: riportare la Lega Pro a 60 squadre rispetto alle 54 di questa stagione. Attenzione perchè si andrebbero così a creare sei posti liberi. Ma non è detto che saranno solo sei,perchè sappiamo che ormai da anni ogni estate tante squadre a partire dal girone A ,B e C spesso vanno incontro a delle problematiche finanziare. Altro argomento di cui si andrà a parlare nel Consiglio Federale,è il così detto “fondo perduto”,la cifra da depositare in Federazione per l’eventuale proposta di ripescaggio. Argomenti che riguarderanno l’Ischia,per programmare il futuro con la speranza di ripartire dalla Lega Pro ma stavolta con una società seria e con la giusta programmazione,e magari con qualche imprenditore isolano all’interno della società.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale