Lega Pro

Intervista ad Alessandro Vono: impressioni e sensazioni sulla nuova stagione (Francesco Zicari)

Ph: ForzaAkragas.it

Intervista ad Alessandro Vono: impressioni e sensazioni sulla nuova stagione

Alessandro Vono, il portiere dell’Akragas ha concesso alla nostra redazione un’intervista, facendoci partecipi sulle sue impressioni relative alla nuova squadra agrigentina.

Il portiere torinese, classe ’88, ha giocato in piazze importanti come: il Livorno, la Juve Stabia, Catanzaro e la primavera della Juventus.

Alessandro, lo stato d’ animo e le emozioni per il tuo ritorno in maglia biancazzurra

“Sono felicissimo. È stata una scelta che ho voluto fortemente le emozioni sono forti e spero di dare il mio contributo alla causa”

– La scorsa stagione l’ Akragas ottenne una miracolosa salvezza ai play out con una squadra composta quasi interamente da ragazzini guidati da Mister Di Napoli. Che impressioni ti ha dato il tuo nuovo allenatore?

 “Un’ ottima impressione. Lo scorso campionato dopo lo smantellamento di gennaio in pochi credevano alla salvezza, ma il mister e la squadra facendo quadrato sono riusciti a centrarla. Mister Di Napoli vuole continuare il progetto intrapreso la scorsa stagione in linea con i programmi societari. Sa lavorare benissimo con i giovani e saprà guidarci verso i traguardi da noi auspicati”

– Le tue sensazioni sulla squadra che si sta formando?

“È un gruppo giovane e per questo motivo ha grandi margini di miglioramento. Credo che lavorando bene e remando tutti nella stessa direzione si possano iniziare a vedere dei progressi e trovare le giuste intese tra i reparti”

– Oggi saranno diramati dalla Lega i calendari della prossima stagione. Le tue previsioni e dove collochi la tua Akragas?

“Lecce Catania Trapani e Matera sono le squadre che secondo me lotteranno fino alla fine per i primi posti. Sarà un campionato molto difficile ed equilibrato, il nostro traguardo principale sarà la salvezza, è chiaro che l’appetito vien mangiando ma, ripeto, il nostro obiettivo rimane la salvezza, da raggiungere mi auguro senza grandi patemi d’animo”

– Pochi giorni fa è partita la campagna abbonamenti Akragas. Che messaggio vuoi mandare ai tuoi tifosi?

“Invito tutti i nostri tifosi ad abbonarsi in massa. Capisco il periodo particolare ma la società e la squadra hanno bisogno della propria gente. I tifosi devono essere il nostro dodicesimo uomo soprattutto quando avremo delle difficoltà”

Articolo a cura di Francesco Zicari

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale