juvestabia - news

Tommaso Cancellotti: A Reggio partita stranissima. Puntiamo a rifarci contro il Foggia

Tommaso Cancellotti
Tommaso Cancellotti

Per la consueta conferenza stampa dle mercoledì si è presentato ai nostri microfoni Tommaso Cancellotti.

Ecco le parole del difensore delle Vespe.

Quella di Reggio è stata una sconfitta immeritata; abbiamo avuto quasi sempre noi il pallino del gioco e siamo entrati più volte nell’area di rigore della Reggina. Avremmo dovuto avere più cattiveria o cinismo per poi mettere in discesa la partita. Gli amaranto invece sono stati bravi a fare gol al primo tentativo e poi hanno difeso la loro rete.

Certamente i risultati in trasferta cominciano a essere non del tutto positivi. Non credo però che ci sia una sorta di blocco mentale quando giochiamo lontano dal Menti; in qualsiasi campo cerchiamo di mettere in campo quello che proviamo durante la settimana. Siamo consapevoli della nostra forza sia in casa che in trasferta.

Domenica arriverà il Foggia, un avversario fortissimo. E’ una partita bella da giocare e che ci dà tanti stimoli. Giocheremo in casa, dove abbiamo sicuramente delle armi in più, prima fra tutte il sostegno del nostro pubblico. Un fattore importante potrebbe rappresentarlo anche il sintetico del Menti che dà molta velocità alla palla. Potrebbe essere un valore aggiunto per i nostri giocatori tecnici, che potranno sfruttare al massimo le loro qualità.

Spero che possano venire tanti tifosi a sostenerci. Per superare un avversario come il Foggia, il loro sostegno sarà fondamentale. Mi auguro di vedere un Menti pieno ed entusiasta.

Raffaele Izzo

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale