juvestabia - news

La fotogallery della gara Foggia vs Juve Stabia (4-1)

foggia vs juve stabia coppa-italia-lega-pro-calcio-zaccheria-chirico-padovan-lisi-fontana-stroppa-4

Foggia vs Juve Stabia foto di Emilio D’Averio

Guarda le foto di Foggia vs Juve Stabia realizzate dal nostro fotografo Emilio D’Averio che ci racconta così la sconfitta delle Vespe con i ragazzi di Mister Giovanni Stroppa allo stadio “Zaccheria” di Foggia. La Juve Stabia esce dalla competizione tricolore e ora dovrà concentrarsi solo  sul campionato.

Oltre alle azioni del match abbiamo fotografato il pubblico sugli spalti, cerca la tua foto e richiedici l’originale per e-mail:[email protected]

Ieri allo Zaccheria è stato tempo di Coppa Italia per Foggia e Juve Stabia che dopo essersi affrontate solo quattro giorni fa al Menti, si  sono affrontate a pochi giorni di distanza anche in Coppa Italia Lega Pro.

Queste le formazioni:

FOGGIA (4-3- 3): Guarna, Gerbo, Martinelli, Empereur, Sicurella, Agazzi, Coletti, Sicurella, Chiricó, Padovan, Sainz-Maza, Letizia.

A Disposizione: Sanchez, De Almeida, Agnelli, Loiacono, Quinto, Letizia, Tucci, Dinielli, Mazzeo, Rubin, Sansone.

All. Stroppa

JUVE STABIA (4-3- 3): Bacci, Petricciuolo, Amenta, Camigliano, Liotti, Esposito, Zibert, Salvi, Lisi, Montalto, Kanoute.

A Disposizione: Russo, Riccio, Cancellotti, Liviero, Atanasov, Sandomenico, Strianese, Rosafio, Mauro

All. Fontana

Al 18’ arriva il vantaggio del Foggia: Errore di Lisi che lascia Liotti fuori posizione, Chiricò ne approfitta e crossa in mezzo all’aria, liscio clamoroso di Petricciuolo che favorisce Padovan che insacca alle spalle di Bacci.

Al 7 della ripresa, altro regalo della Juve Stabia e il Foggia ringrazia realizzando il raddoppio: Camigliano vuole uscire palla al piede dalla propria area dribblando anche Padovan che invece gli recupera palla partendo in contropiede con il solo Amenta che rimane a difesa di Bacci, palla a Chiricò che manda la palla in fondo al sacco.

GOOOL – Al 11’ del s.t. la Juve Stabia accorcia le distanze: Agazzi sbaglia clamorosamente un facile appoggio, Zibert recupera palla e serve Lisi che si beve Sicurella e appoggia alle spalle di Guarna.

Al 32’ del s.t. il Foggia si porta sul 3 a 1: Errore a centrocampo della Juve Stabia con Letizia che parte in velocità, vede Chiricò che questa volta non prova la giocata personale e serve Angelo che si era sovrapposto, il centrocampo della Juve Stabia non rientra, passaggio a Padovan che arriva centralmente e batte Bacci.

Al 44’ del s.t. il Foggia chiude i conti con Chiricò che approfitta di un altro errore della Juve Stabia e se ne va in contropiede dribblando anche Atanasov e depositando la palla in rete a porta vuota.

Il Foggia restituisce il 4 a 1 di alle Vespe, ma quella di ieri è stata un’altra Juve Stabia che ora dovrà solo concentrarsi sul campionato, con la consapevolezza di avere un Rosafio in più.

In merito all'autore

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale