juvestabia - news

Juve Stabia- Catania, la presentazione del match

Per la prima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro, si affronteranno al Menti oggi alle 18.30 la Juve Stabia di Fontana e il Catania di Rigoli. Gli etnei, allenati dall’ex Rigoli, sono in netta ripresa con 7 vittorie, un pari e due sconfitte nelle ultime dieci gare che gli hanno permesso di balzare in piena zona play off e senza la penalizzazione sarebbero a ridosso delle vespe. L’organico è di primissimo livello e annovera giocatori come Pisseri, Di Cecco, Bergamelli, Biagianti, Calil, Paolucci, Russo e Mazzarani, solo per citarne alcuni. Proprio l’ex Modena, arrivato in un secondo momento, ha dato la scossa ai siciliani che ora, dopo questo ottimo periodo, sognano la promozione in B. Al match arriva sicuramente meglio la squadra di Rigoli, in piena forma a differenza delle vespe apparse ultimamente stanche e poco lucide. Il Catania vuole vincere per accorciare il gap con le quattro di testa, le vespe invece vogliono arrivare al meglio alla sosta dopo un periodo poco brillante culminato con lo scialbo 0-0 di Taranto. Fontana non avrà Montalto e dovrà valutare le condizioni di alcuni giocatori, Rigoli invece rinuncia solo a Fornito e Anastasi. Nel match d’andata al Cibali lo scorso 28 agosto finì 3-1 in favore dei padroni di casa. Nella passata stagione fu 2-1 per le vespe al Menti e 1-1 in terra etnea. Pochi dubbi per Rigoli, qualcuno in più per Fontana che non dovrebbe rischiare Liviero. Ecco le probabili formazioni:

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Cancellotti, Morero, Atanasov, Liotti, Izzillo, Mastalli, Capodaglio, Marotta, Sandomenico, Ripa.

CATANIA (4-3-3): Pisseri, Di Cecco, Bergamelli, Drausio, Djordjevic, Bucolo, Scoppa, Biagianti, Russotto, Calil, Mazzarani.

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale