juvestabia - news

Juve Stabia, arriva la bocciatura della Covisoc ma niente paura

manniello juve stabia

Tutto come previsto! Già nei giorni scorsi vi avevamo anticipato di come ci fosse la possibilità che la Covisoc negasse in prima istanza alla Juve Stabia l’iscrizione al prossimo campionato. (CLICCA QUI).

Oggi è arrivata la conferma ufficiale, con la Covisoc che ha escluso la Juve Stabia, l’Arezzo, il Modena e la Fidelis Andria. Queste quattro squadre si aggiungono a Messina, Mantova, Latina, Akragas e Maceratese, per cui era già arrivato il parere negativo della Commissione di Vigilanza. Nessuna preoccupazione particolare per le Vespe; a determinare tale bocciatura è stata la mancanza del documento attestante l’avvenuta rateizzazione decennale dei debiti verso l’Erario ottenuta dal Presidente Manniello. Proprio il parere favorevole con riferimento alla posizione debitoria delle Vespe è stato il passo imprescindibile verso l’iscrizione al campionato.

La società stabiese era già a conoscenza che la documentazione completa non sarebbe arrivata in tempo, dunque nessuna sorpresa nell’ambiente gialloblù, che continua a lavorare a fari spenti. L’intero incartamento sarà a brevissimo pronto, e la Juve Stabia potrà presentarlo entro venerdì 14 luglio, quando ci sarà l’ultima chiamata per regolarizzare documenti e posizioni dei vari club. Dunque, solo un piccolo ritardo nel cammino della Juve Stabia verso la prossima stagione. Venerdì 14 il club di Franco Manniello presenterà la documentazione completa e dopo il Consiglio Federale del 20 luglio si avrà l’ufficialità dell’iscrizione delle Vespe al prossimo Campionato.

 

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale