juvestabia - news

Juve Stabia- Akragas, la presentazione del match

Prevendita Juve Stabia vs Akragas

Per la diciottesima giornata del campionato di Lega Pro si affronteranno al Menti la Juve Stabia e l’Akragas degli ex Carillo, Carrotta e Gomez. Gli agrigentini di mister Di Napoli sono in piena lotta per la salvezza e hanno vinto finora 3 partite, pareggiandone 8 e perdendone 6. La rosa a disposizione del tecnico napoletano è molto giovane ma può contare su elementi validi come Pane, Thiago, Carillo, Zanini, Longo, Gomez e Salvemini, solo per citarne alcuni. Il tecnico ex Messina, per la gara di domani, ha chiesto ai suoi di giocare con la mente sgombra, riponendo tutta la pressione sulle spalle delle vespe. I siciliani dovranno fare a meno del capitano Marino, Carrotta, Cochis, Aveni e Scrugli. I bianco blu vogliono rifarsi dopo la sconfitta interna di martedi contro il Cosenza all’Esseneto. La Juve Stabia, invece, vuole cancellare l’orribile prova di Andria per tornare in vetta alla classifica. C’è la consapevolezza di affrontare una squadra ostica, capace finora di espugnare il Pinto di Caserta e il Massimino di Catania. Fontana deve fare a meno degli infortunati Liviero e Amenta e dello squalificato Atanasov. Tanti i dubbi per entrambi i tecnici che scioglieranno le riserve solo alla fine. Di Napoli ritrova Carillo e potrebbe cambiare modulo, Fontana invece potrebbe lanciare nella mischia il grande ex Zibert, arrivato questa estate in cambio dei tre giovani Carillo, Carrotta e Gomez. Tra le due tifoserie c’è amicizia anche grazie al gemellaggio con il Siracusa. Nella passata stagione le vespe espugnarono l’Esseneto 0-2 grazie alla doppietta di Polak e vinsero 3-1 al ritorno al Menti. Ecco le probabili formazioni:

JUVE STABIA (4-3-3): RUSSO, CANCELLOTTI, MORERO, CAMIGLIANO, LIOTTI, MASTALLI, CAPODAGLIO, IZZILLO, SANDOMENICO, RIPA, KANOUTE.

AKRAGAS (4-4-2): PANE, RUSSO, THIAGO, CARILLO, SEPE, LONGO, PALMIERO, SALANDRIA, ZANINI, GOMEZ, SALVEMINI.

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale