juvestabia - news

Filippi: Risultato figlio della stanchezza. Mercato? Ancora presto per pensarci

Clemente Filippi

Riportiamo le parole rilasciate ai nostri microfoni dal D.G. della Juve Stabia, Clemente Filippi, dopo il pareggio contro il Taranto.

Sapevo che questa partita sarebbe stata dura. A seguito del lungo tour de force di queste settimane siamo stanchi, come è normale che sia, e la stanchezza si vede nelle nostre prestazioni. Avevamo poi di fronte un avversario tosto ed a caccia di punti pesanti per la propria classifica. Aggiungo che come spesso accade, ho visto una squadra avversaria più concentrata a distruggere il nostro gioco piuttosto che a fare il proprio.
Prestazione di Zibert ancora deludente? Non lo so, non sono io a dover giudicare le prestazioni dei calciatori. Il Mister fa le sue scelte ma non penso che la prestazione deludente di oggi sia imputabile alla condotta di un singolo calciatore.
Il girone d’andata è senza dubbio positivo. Credo che mai nella propria storia la Juve Stabia abbia fatto tutti questi punti al termine del girone d’andata. Questo però deve essere un punto di partenza e deve farci approcciare con ancora più determinazione alla seconda parte di stagione.
Da domani penseremo alla gara contro il Catania, avversario fortissimo, sperando di poter contare su un pubblico numeroso.
Mercato? Sono già stati fatti molti nomi ma sappiamo che il mercato di gennaio è complicatissimo. Se ci sarà occasione di rinforzare la squadra non ci tireremo indietro, senza però fare il passo più lungo della gamba.

Raffaele Izzo

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale